Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

CORECOM e Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, abbreviato Agcom, è un’autorità indipendente che opera in piena autonomia di giudizio e valutazione.

Nello specifico, in questo articolo, vedremo cosa sono l’Agcom e il Co.Re.Com., di cosa si occupano e quali sono le loro linee di azione.

 

 

Cosa è l’Agcom

Istituita dalla legge n. 249, del 31 luglio 1997, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo, si occupa di assicurare la corretta competizione degli Operatori sul mercato e di tutelare i consumi degli utenti.

L’Agcom svolge funzioni di regolamentazione e vigilanza nei settori delle telecomunicazioni, dell’audiovisivo, dell’editoria, delle poste e di tutti i sistemi di trasmissione digitali (audio, video e dati come l’accesso a Internet).

Le autorità previste dall’ordinamento italiano rispondono del proprio operato al Parlamento, il quale ne ha definito i poteri, lo statuto ed eletto i componenti.

Gli organi dell’Agcom sono:

  • il presidente
  • la commissione per le infrastrutture e le reti
  • la commissione per i servizi e i prodotti
  • il consiglio

Le commissioni sono costituite dal presidente e dai due commissari. Il consiglio, invece, è composto dal presidente e da tutti i commissari.

 

Cosa è il Co.Re.Com.

Per assicurare le esigenze del territorio sono stati costituiti i Comitati Regionali per le Comunicazioni, appunto Co.Re.Com., come organi locali dell’Agcom.

Gli indirizzi generali dei Comitati regionali relativi ai requisiti richiesti ai componenti, alle incompatibilità, all’organizzazione e al finanziamento dello stesso sono stati individuati nella delibera n. 52/99/CONS.  Le competenze, invece, sono regolate nella delibera n. 53/99/CONS.

Sono quindi state delegate all’organo regionale le funzioni in materia di:

  • vigilanza della tutela sui minori con riferimento al settore radiotelevisivo locale
  • vigilanza sul rispetto delle norme in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa in ambito locale
  • istruzione e applicazione delle procedure previste dall’articolo alla legge n.223 del 1990 in materia di esercizio del diritto di rettifica, con riferimento al settore radiotelevisivo locale
  • esperimento in tema di tentativo di conciliazione obbligatorio nell’ambito delle controversie tra organismi di telecomunicazioni e utenti
  • la definizione delle controversie tra utenti e operatori di comunicazione elettronica
  • la tenuta del Registro degli Operatori della Comunicazione(R.O.C.)
  • la vigilanza sul rispetto degli obblighi di programmazione e delle disposizioni in materia di esercizio dell’attività radiotelevisiva locale, mediante il monitoraggio delle trasmissioni dell’emittenza locale.

 

 Agcom telefonia, Internet e Pay-Tv

Negli ultimi decenni, il sistema delle comunicazioni elettroniche ha raggiunto un elevato grado di competitività, di cui stanno beneficiando i consumatori, che oggi possono scegliere tra una vasta gamma di servizi offerti da operatori fissi e mobili.

Questa maggiore quantità di offerte, in un mercato in continua evoluzione tecnologica, richiede però un rafforzamento dei principi di trasparenza, corretta informazione e comunicazione agli utenti.

Proprio su questo fronte si muove l’Autorità Garante, con l’obiettivo di agevolare l’accesso degli utenti a informazioni rilevanti su prezzi, qualità, caratteristiche e copertura dei servizi mirano a garantire agli utenti scelte di consumo più consapevoli, un costante miglioramento dei servizi e l’accessibilità degli strumenti di tutela.

 

Come contattare l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Se hai necessità di inoltrare delle comunicazioni cartacee all’Agcom, puoi farlo a questi indirizzi:

  • Sede di Napoli, Centro Direzionale, Isola B5 – 80143 Napoli
    0817507111 – Fax 0817507616
  • Sede di Roma, Via Isonzo 21/b, 00198 Roma
    0669644111 – Fax. 0669644926

Puoi anche inviare una mail alla casella di posta elettronica certificata (Pec) all’indirizzo agcom@cert.agcom.it ma sappi che non accetta mail da indirizzi elettronici non certificati.

Se ti serve qualche altro contatto puoi trovarlo cliccando su questo link.

 

Vuoi saperne di più su Agcom? Contattami!

Hai necessità di rivolgerti all’Agcom e ti serve un consiglio? Stai cercando ulteriori informazioni?

Con questo blog, Unione dei Consumatori mette a tua disposizione un operatore istruito per reperire informazioni utili e indicarti le azioni che devi compiere per raggiungere l’obiettivo di tutelare i tuoi diritti, risolvere il tuo problema e ottenere un indennizzo economico.

La nostra associazione è specializzata nei settori della telefonia e Pay-Tv ed è attraverso l’esperienza dei propri consulenti che ti aiuta a risolvere i tuoi problemi con i Gestori telefonici: dalla compilazione del modulo di reclamo alla procedura di conciliazione.

Possiamo anche presentare interventi urgenti presso l’Agcom, quindi se è necessario, Unione dei Consumatori, ti seguirà anche in sede giudiziale.

Se vuoi affidarti a noi quindi scarica il modulo di reclamo e segui queste semplici istruzioni:

Per ricevere informazioni contattami sul form o invia un messaggio Whatsapp al numero 370 1220734.

[Voti: 19    Media Voto: 4.9/5]

10 commenti su “CORECOM e Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni”

Lascia un commento


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, string given in /var/www/indennizzo/html/wp-content/plugins/yikes-inc-easy-mailchimp-extender/public/classes/checkbox-integrations.php on line 118