tim non funziona

Tim non funziona? Richiedi un indennizzo

Pubblicato da Indennizzo Telefonico il

Tim non funziona? Hai problemi di linea e non riesci a connetterti? Purtroppo non sei l’unico a lamentare questa situazione, in cui hai il pieno diritto di richiedere un indennizzo al Gestore, tutelando i tuoi interessi e compensando, almeno in parte, i disagi subiti.

Vediamo quali sono i casi più frequenti per cui Tim non funziona e come ottenere ciò che ti spetta per legge, grazie al nostro supporto.

 

 

Rivolgiti a noi

Tim non funziona e vuoi far valere i tuoi diritti? Affidati al nostro supporto per ottenere ciò che ti spetta per legge. L’Unione dei Consumatori è un’associazione presente sul territorio nazionale con l’obiettivo di tutelare il cittadino dai soprusi delle grandi aziende.

Il nostro team di avvocati e consulenti esperti può davvero fare la differenza tra l’agire da soli ed essere rappresentati. Specializzati nel settore della telefonia e delle Pay – Tv, possiamo assisterti in tutto l’iter: dall’invio del reclamo, alle procedure d’urgenza all’Agcom.

Entrando a far parte della nostra organizzazione beneficerai dei vantaggi riservati ai soci, in tutti i settori che rientrano nella nostra sfera di azione.

A questo punto, sei vuoi fare da solo scarica il modulo facsimile e invialo a Tim.

Se preferisci affidarti a noi, invece:

  • ti forniremo tutte le informazioni di cui necessiti
  • ti aiuteremo a redigere correttamente il reclamo
  • se lo hai già scritto (e prima dell’invio), potremo controllare che contenga le informazioni veramente importanti
  • potrai avvalerti del nostro servizio di invio fax e pec gratuito
  • analizzeremo il tuo caso (prima o dopo l’invio del reclamo) per verificare che sia assistibile nella fase di contenzioso
  • nei casi di sospensione del servizio, ci attiveremo per il ripristino urgente
  • ti faremo ottenere i rimborsi automatici o gli indennizzi che ti sono dovuti per i disagi subiti
  • ci occuperemo interamente del tuo caso (sia per il deposito dell’istanza che per la sua trattazione presso i Co.Re.Com. su Conciliaweb)sgravandoti da ogni pensiero o stress.

Segui queste semplici istruzioni:

Ti ricontatterò in breve tempo. Per ulteriori informazioni, invia un messaggio attraverso il form dedicato, scrivimi tramite chat oppure chiama al numero 324 585 3965.

 

Le potenziali cause del malfunzionamento

Quando Tim non funziona, le cause possono essere attribuibili al Gestore oppure no. Le cause possono essere tante.

Per questo è bene distinguere tra:

  • motivi tecnici: potrebbe verificarsi un’anomalia alla centrale che interrompe la linea o causa assenza di segnale per diverse ore o diversi giorni
  • motivi amministrativi: disguidi nei pagamenti possono creare interruzione del servizio, anche se in realtà non sarebbe subito la procedura più legittima
  • motivi di portabilità: hai chiesto la migrazione di un tuo numero in caso di cambio Operatore, ma i tempi si allungano e il servizio viene interrotto prima senza che sia attivo il nuovo contratto.

Ciascuna motivazione ha poi una sua specifica fattispecie di analisi che varia di caso in caso.

 

Come ottenere l’indennizzo

Innanzitutto è bene segnalare il disservizio al Gestore, che potrebbe non essere al corrente del fatto che Tim non funziona.

Inoltre, per ottenere un risarcimento è obbligatorio inviare un reclamo nei confronti del Gestore.

In questo modo, puoi comunicare alla Compagnia quale disservizio telefonico ti ha causato dei danni e il motivo per cui richiedi un risarcimento economico.

Puoi segnalare al Gestore secondo tre modalità:

  • aprendo un ticket di segnalazione sul sito Internet della Compagnia telefonica
  • chiamando il call center e ricordando di annotare il codice dell’operatore che ha risposto
  • effettuare lo screenshot della segnalazione nell’area utenti o sulle pagine social.

In ogni caso, quando non funziona Tim ti consigliamo di inoltrare il reclamo in forma scritta, così da poter disporre della documentazione necessaria in fase di controversia.

 

Quando è previsto l’indennizzo se Tim non funziona

Sono tanti i motivi per cui poter richiedere e ottenere un indennizzo se Tim non funziona. Per fare in modo che ciò avvenga celermente e che la procedura sia davvero efficace, ti consiglio di avvalerti di un team di esperti come il nostro (avvocati e consulenti), che gode di autorevolezza e competenza sul campo.

Ma quando è possibile richiedere l’indennizzo? I casi più frequenti che danno diritto a un risarcimento presuppongono:

  • l’interruzione della linea telefonica avvenuta per motivi dipendenti dalla volontà del Gestore, in malafede oppure per sua negligenza
  • un ritardo di intervento tecnico da parte della Compagnia o la mancata risposta ai reclami
  • la sospensione illegittima, anche di carattere temporaneo, messa in atto dal fornitore. Ciò vale anche se il cliente è moroso oppure presenta delle pendenze, qualora tale sospensione non venisse comunicata con preavviso.
[Voti: 42    Media Voto: 4.9/5]
Condividi con

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *