Ritardo portabilità Vodafone: come ottenere l’indennizzo

Un ritardo portabilità Vodafone ti sta creando notevoli disagi, ma non sai cosa fare?

Stai cercando informazioni perché ritieni ti sia dovuto un indennizzo per i disagi che hai subito?

Non ti preoccupare, sei nel posto giusto!

Indennizzo Telefonico è un blog di Unione dei Consumatori, dove numerosi professionisti del settore, potranno aiutarti a far valere i tuoi diritti di consumatore!

Contattaci subito e grazie al nostro supporto qualificato potremo:

  • aiutarti a scrivere un reclamo efficace
  • risolvere il tuo problema di portabilità Vodafone
  • farti ottenere l’indennizzo ritardo portabilità Vodafone

 

📝 CONTATTACI SUBITO!

Prosegui la lettura dell’articolo per capire come funziona la portabilità numero Vodafone e cosa fare in caso di ritardo.

 

 

Cos’è la portabilità Vodafone

Sempre più spesso ci capita di ricevere segnalazioni di ritardo portabilità Vodafone in seguito ad una richiesta di migrazione verso un altro Gestore.

Il vantaggio della portabilità (mobile number portability – MNP) è che permette di mantenere lo stesso numero e le stesse offerte attive anche effettuando il passaggio ad un altro Operatore.

Grazie alla delibera n. 147/11/CIR, l’Agcom ha messo a punto tutta un serie di misure che tutelano i clienti colpiti da ritardo o mancata portabilità, primo tra tutti l’indennizzo economico.

Il costo MNP Vodafone è pari a zero per i contratti mobile che abbiano terminato il tempo minimo di permanenza.

Per la linea fissa, invece, dovrai pagare anche i costi di disattivazione o cessazione della linea.

 

Tempi e indennizzo ritardo portabilità Vodafone

La procedura di portabilità, per essere portata a termine, richiede 2 giorni lavorativi per i mobile e 30 giorni per le linee fisse.

Quando chiedi di passare ad un altro Operatore, ti viene assegnato un numero provvisorio in attesa che ti sia attivata la tua numerazione (portabilità incondizionata).

Puoi anche decidere di rimanere con il tuo vecchio Gestore fino al termine dell’Operazione (portabilità condizionata).

Se Vodafone non rispetta modalità e tempi è tenuta a corrisponderti un indennizzo di 2,50 euro al giorno fino ad un massimo di 50 euro.

 

Come reclamare per un ritardo nella portabilità

La prima cosa utile da fare quando sei vittima di un ritardo portabilità Vodafone è reclamare.

Solo così potrai, infatti, costringere il Gestore a prendere in carico la tua lamentela.

Puoi quindi chiamare Vodafone al numero 190 (per i clienti privati), 193 (per i clienti Vodafone Exclusive) e 42323 (per i Vodafone business).

In alternativa, puoi mandare un messaggio:

  • nella tua area clienti del sito
  • sulle pagine social ufficiali del Gestore (Facebook e Twitter)
  • su Whatsapp al numero 349 91 90 190.

Questo tipo di segnalazioni però, non essendo ufficiali, spesso non vengono prese in considerazione dal Gestore che fa “orecchie da mercante”.
Noi di indennizzo Telefonico ti consigliamo pertanto di inviare un reclamo in forma scritta, attraverso;

  • PEC all’indirizzo vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it
  • Raccomandata A/R a Casella postale 190 – Ivrea (TO)
  • Fax al numero 800 03 46 26

Questa modalità infatti ti permette di:

  • certificare una data di invio del documento
  • illustrare la problematica nella sua interezza, senza limitazioni
  • avviare una richiesta di indennizzo economico

Una volta ricevuto il documento il Gestore avrà 45 giorni di tempo per risponderti oppure dovrà corrisponderti un indennizzo per la man

Utilizza quindi il nostro modulo rimborso ritardo portabilità Vodafone che potrai scaricare più avanti in documenti e allegati.

 

Richiedici assistenza

Se hai dei problemi a causa del ritardo portabilità Vodafone o stai subendo una mancata portabilità o la perdita del numero, non avventurarti in autonomia in un contenzioso con la Compagnia Telefonica.

Affidati a Indennizzo Telefonico!

Ti aiuteremo a risolvere il tuo problema il breve tempo in quanto abituati a gestire – con successo – centinaia di casi ogni giorni.

Contattaci subito e potremo:

  • valutare il tuo caso e fornirti tutte le informazioni di cui necessiti
  • capire come affrontare correttamente il tuo problema di portabilità Vodafone
  • aiutarti nella compilazione di un reclamo efficace e inviarlo per tuo conto
  • avviare procedimenti d’urgenza nel caso di sospensione del servizio
  • farti ottenere indennizzi economici maggiori rispetto a quelli promessi dagli Operatori

Inoltre, nel caso in cui Vodafone non dovesse dare ascolto alle tue richieste potremo:

  • assisterti interamente nel contenzioso, occupandoci della redazione delle memorie, del deposito dell’istanza e della sua trattazione (compresi i probabili rinvii), presso i Co.Re.Com. su conciliaweb.
  • farti ottenere il risarcimento danni a cui hai diritto, per il disagio subito

📝 CONTATTACI SUBITO!

I nostri avvocati valuteranno immediatamente come aiutarti.

 

Documenti e allegati

Per avviare la tua contestazione scritta, scarica la nostra il nostro modulo e segui le istruzioni per l’invio:

📥 RECLAMO VODAFONE
per Business e Privati

  • compilalo e invialo a Vodafone scegliendo una delle modalità indicate all’interno
  • inviane copia a noi su indennizzotelefonico@unionedeiconsumatori.it
  • comunicaci ogni informazione utile che ci aiuti a comprendere meglio il problema portabilità Vodafone
  • allega eventuale documentazione in tuo possesso

Valuteremo subito come possiamo aiutarti e a quanto ammonta l’indennizzo economico che ti spetta per il tuo ritardo portabilità Vodafone.

 

[Voti: 3   Media: 4.3/5]

Lascia un commento

ciao