Adsl Telecom lenta: cosa fare e come risolvere il problema

Internet / Adsl / Fibra

Adsl Telecom lenta: la tua rete non ti consente di navigare come vorresti e non sai più cosa fare?

Leggendo questo articolo scoprirai:

  • come mai la tua connessione Telecom Tim è lenta
  • quanto deve essere la velocità dell’adsl Telecom
  • come velocizzare l’adsl Tim o come aumentare la potenza del modem Tim e come aumentare i Mbps in download.

Ma anche:

  • cosa fare quando il modem va lento
  • come risolvere il tuo problema di connessione internet lenta Tim, ottenere il rimborso del costo del servizio e, se lo desideri, come cambiare operatore senza pagare nessuna penale.

 

 

Come mai la mia connessione Telecom Tim è lenta?

Tantissimi utenti ogni giorno ci contattano lamentando una navigazione lenta con adsl Telecom. Se stai leggendo questo articolo, probabilmente, questo è quello che è successo anche a te e ti stai chiedendo quale possa esserne la causa.

La lentezza adsl Telecom Tim può essere dovuta a un disservizio del gestore o un malfunzionamento dei dispositivi in tuo uso. Tra le cause più comuni troviamo:

  • l’erogazione del servizio al di sotto degli standard di qualità stabiliti dal contratto
  • il malfunzionamento del modem
  • i virus
  • l’apertura di troppe pagine web contemporaneamente
  • problemi della rete wireless
  • problemi di DNS
  • guasti alle cabine della compagnia telefonica
  • lavori di manutenzione sulla rete non comunicati per tempo.

 

Quanto deve essere la velocità adsl Telecom?

Quando hai sottoscritto il tuo contratto con Telecom, la compagnia si è impegnata a garantirti uno standard contrattuale minimo. Se non mantiene le promesse, hai diritto a ricevere immediatamente il rimborso e a cambiare operatore senza pagare nessuna penale.

Ma quanto dev’essere almeno la velocità dell’adsl Telecom? Ecco i contratti più comuni e i rispettivi minimi previsti.

  • TIM Super ADSL 2 Mega: 1 Mbps
  • TIM Super ADSL 7 Mega: 2,1 Mbps
  • TIM Super ADSL 10 Mega: 3,2 Mbps
  • TIM Super ADSL 20 Mega: 7,2 Mbps.

Telecom-Tim non rispetta lo standard di qualità minimo garantito? Contattaci subito per ottenere il rimborso!

 

– Cosa fare quando il modem va lento?

Se la tua linea adsl Telecom è lenta puoi:

  1. verificare che i cavi del tuo modem siano collegati correttamente
  2. riavviare il router
  3. verificare la velocità della linea, controllando i valori di upload (caricamento dati), di upload (di scaricamento dei dati) e il ping (tempo impiegato dalla rete a reperire le informazioni online).
    Per farlo ti basterà utilizzare i tool disponibili sul web, gratuitamente
  4. cambiare il posizionamento del modem in casa
  5. modificare il canale radio a cui si aggancia la propria rete wireless, accedendo al pannello di configurazione del modem/router, collegandosi all’indirizzo 192.168.1.1 (oppure a quello 192.168.0.1 dal browser). Alla voce della configurazione della rete wireless si può impostare il canale della rete a 2.4GHz su 16 o 11
  6. cambiare i server DNS sul pannello di controllo del pc, l’indirizzo 8.8.8.8 e l’indirizzo 8.8.4.4 nel campo Server DNS alternativo
  7. scansionare il tuo pc con un antivirus e antimalware.

 

Come velocizzare l’adsl Tim o come aumentare la potenza del modem Tim?

Per aumentare la velocità dell’adsl Tim, oltre a fare quanto spiegato sopra, puoi provare a riconfigurare il tuo modem.

Hai fatto anche questo ma la connessione Telecom è lenta ancora? Non preoccuparti: noi possiamo aiutarti a risolvere il tuo problema immediatamente e senza alcun costo.

 

Adsl Telecom lenta: come risolvere il problema?

Se dopo tutte queste prove continui ad avere problemi di adsl lenta Telecom, allora la responsabilità è sicuramente della compagnia telefonica.

Il gestore potrebbe aver:

  • ridotto la portata della rete per risparmiare a tua insaputa
  • limitato la tua linea perché non hai pagato diverse bollette
  • aver eseguito lavori di manutenzione senza avvertirti
  • subìto un guasto alle proprie cabine
  • spedito un modem malfunzionante.

Ricorda che, in ogni caso, l’operatore non può sospendere o interrompere la fornitura della rete senza preavviso. E che è obbligato, così come stabilito dal contratto, a sostituire il modem Telecom lento perché non al massimo delle sue prestazioni.

Su downdetector.it puoi verificare se nella tua zona ci sono altre segnalazioni di internet Telecom lento per capire la portata del fenomeno.

Per risolvere il problema, però, devi fare reclamo al gestore e poi contattarci subito per evitare che la tua segnalazione resti inascoltata e per far sì che venga garantito il tuo diritto al ripristino del servizio, al rimborso e al cambio operatore senza penali.

 

Attenzione

La compagnia telefonica ti chiede di dimostrare la tua connessione lenta Tim e non sai come fare? Puoi utilizzare Ne.me.sys, il software gratuito messo a disposizione dall’Agcom per provare i disservizi della rete internet.

Leggi il nostro articolo per saperne di più e, in caso di difficoltà, non esitare a contattarci: ti aiuteremo gratuitamente a provare il tuo internet Telecom lento.

 

– Come reclamare per internet Telecom lento?

Puoi reclamare la tua linea adsl Telecom lenta:

  • telefonicamente, contattando il call center Telecom Italia al 187 (utenze fisse), al 191 (utenze business), all’800 191101
  • online, sul portale dedicato del gestore, sull’app “MyTim”, su WhatsApp al 335 123 7272, oppure sulle pagine Facebook e Twitter della compagnia
  • tramite fax ai numeri 800 000 187 per i privati della linea fissa e 800 000 191 per i clienti business
  • a mezzo pec a telecomitalia@pec.telecomitalia.it
  • con una raccomandata A/R.

Quest’ultima opzione è quella che ti consigliamo, perché ti consente di ricostruire esattamente cosa è successo, provare la tua segnalazione in caso di contenzioso e avviare la richiesta di indennizzo.

Puoi mandare la tua raccomandata A/R all’Ufficio reclami Tim, presso:

  • Telecom Italia S.p.A – Servizio Assistenza Clienti – Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (RM) –per i clienti di utenze fisse
  • Tim Servizio Clienti – Casella Postale 555 – 00054 Fiumicino (RM) – per i privati della linea mobile
  • Telecom Italia S.p.A – Servizio Clienti Business – Casella Postale 456 – 00054 Fiumicino (RM) – per tutti i business.

 

Modulo reclamo adsl Telecom lenta

Nella tua lettera di reclamo non possono mancare: la motivazione nell’oggetto, l’indirizzo scelto nell’intestazione, la copia del tuo documento d’identità e la tua firma, le eventuali precedenti segnalazioni in allegato, la richiesta del rimborso e la citazione della parte della Carta dei Servizi che te ne dà diritto.

Se ti è più semplice puoi utilizzare il nostro modulo reclamo TIM Telecom e, se hai qualsiasi difficoltà, non esitare a contattarci: saremo lieti di aiutarti gratuitamente!

 

Cosa fare se Tim non risolve il problema di connessione Telecom lenta?

Come avrai già capito, hai davvero poche probabilità che la tua compagnia telefonica risolva i tuoi problemi di connessione a seguito del tuo reclamo, perché:

  • farlo non le comporterebbe un guadagno
  • rimborsarti il canone le porterebbe addirittura una perdita economica
  • crede che così tu possa essere scoraggiato/a dal difendere i tuoi diritti e finisca per sopportare in silenzio, oppure per cambiare operatore pagando pure delle penali non dovute
  • pensa tu non sia disposto/a a pagare un avvocato per ottenere giustizia
  • non crede tu possa conoscere il Codice del Consumo.

Per questo noi di Unione dei Consumatori abbiamo deciso di mettere a tua disposizione un servizio completamente gratuito che possa sollevarti dal problema una volte per tutte e farti ottenere ciò che ti spetta per diritto.

La tua segnalazione non ha sortito alcun effetto? Il gestore sostiene che il tuo problema di adsl Telecom lenta non dipenda da lui e non sai come dimostrare la sua responsabilità?

Non preoccuparti: ti basterà rivolgerti a noi per poter finalmente dire addio a tutte queste difficoltà, senza più dover inseguire Tim nella speranza di farti ascoltare, senza stress e senza scocciature burocratiche.

 

Come ti aiutiamo

Ricevuta la tua segnalazione:

  • un nostro consulente specializzato in telefonia, internet e pay-tv ti ricontatterà per ascoltarti e capire cosa ti è successo
  • un avvocato esperto in materia, con una procedura d’urgenza, obbligherà Tim a risolvere il tuo problema, a rimborsarti per il servizio che non è stata in grado di erogarti correttamente e a permetterti di cambiare operatore in libertà e senza pagare penali
  • troverai, d’oggi in poi, un team sempre pronto al tuo fianco per risolvere tutti i tuoi eventuali problemi futuri.

Tutti questi servizi saranno completamente gratuiti, ma soltanto per te: non perché i nostri legali lavorino gratis, ma perché abbiamo scelto di addebitare il costo del loro servizio direttamente a Tim che non rispetta la legge e non certo a te, consumatore come noi!

Questo vale tanto per le semplici segnalazioni, quanto per i tentativi di conciliazione e per i casi più seri che finiscono in tribunale, fino all’ultimo grado di giudizio. Perché la tua giustizia è la nostra priorità.

Non ti fidi? Beh, è comprensibile. Per questo ti firmiamo una garanzia di gratuità che ci impedirà di poterti chiedere anche un  sol centesimo per i servizi di cui usufruirai.

Leggi le esperienze di chi si è rivolto a noi prima di te, risolvendo ciò che da solo non avrebbe potuto risolvere. E dai un’occhiata ad alcune nostre vittorie ottenute in tribunale in favore dei consumatori come te.

Adesso non hai più scuse: ottieni subito la tua giustizia insieme a noi!

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 4 Media: 5]
Condividi con

Lascia un commento

Ti aiutiamo a risolvere i problemi col tuo gestore

Contatti

Contatti

Lavora con noi

 

 

 

Risolvi il tuo problema

Scegli  e  clicca


Invia messaggio