disservizio vodafone

Disservizio Vodafone: segnalazione e indennizzo

Pubblicato da Indennizzo Telefonico il

Sei rimasto vittima di un disservizio Vodafone?

Prenditi qualche minuto per leggere la mia guida su come segnalare il disservizio, sia che esso dipenda da un guasto Vodafone o da una sospensione amministrativa. Seguendo passo dopo passo la mia guida, scoprirai i passaggi necessari a risolvere il problema alla rete, alla linea telefonica o all’Adsl station.

Che si tratti di un disservizio Vodafone di oggi o persistente, saprai inoltre come fare per ottenere un risarcimento danni per il disagio subìto.

Qualora volessi la mia assistenza per conoscere tempi probabili di risoluzione o una consulenza sulla quantificazione dell’indennizzo che ti spetta per legge, non hai che  da contattarmi.

 

 

Le varie tipologie di disservizio Vodafone

Il disservizio Vodafone si manifesta in varie modalità e quindi crea problemi notevolmente diversi.

In particolare, i casi più importanti di fronte ai quali normalmente ci si imbatte sono:

  • problemi tecnici;
  • guasti alla linea;
  • sospensione del servizio;
  • problemi di portabilità;
  • mancata o ritardata attivazione di nuovi servizi;
  • errori di fatturazione.

Può capitare, quindi, di avere a che fare con un disservizio Vodafone Adsl, oppure con un guasto alla rete, o ancora può darsi anche che il Gestore abbia deciso di sospendere la linea. Questo solo per citare alcune situazioni spiacevoli che si presentano piuttosto frequentemente.

In casi come quelli citati sopra, innanzitutto, bisogna comunicare il problema al Gestore e quindi contattare l’assistenza Vodafone o procedere direttamente con un reclamo scritto. Per motivi che ti spiegherò in dettaglio più avanti, è infatti quest’ultima la forma più efficace e quindi da preferire.

Reclamare, in ogni caso, è necessario affinché la Compagnia sia messa a conoscenza del disservizio. Inoltre, segnalare il problema all’Operatore è il primo passo da compiere per poter ottenere il risarcimento danni per interruzione linea.

 

Cosa fare in caso di problema Vodafone

In pratica, la segnalazione del disservizio Vodafone è un passaggio obbligatorio per costringere il Gestore a risolvere in tempi brevi il tuo problema e avviare le procedure per l’indennizzo economico.

Che si tratti di un guasto alla linea telefonica o di un disservizio rete Vodafone, è fondamentale aprire un reclamo mediante la segnalazione (telefonica, area riservata, pec, via ticket, via sms).

Una prima segnalazione può essere effettuata attraverso i seguenti passaggi:

  • segnala tempestivamente e in maniera precisa il problema al servizio clienti;
  • accedi all’area clienti Vodafone e apri un ticket di segnalazione.

Messa in moto la procedura, dovrai monitorare lo stato di avanzamento della richiesta, verificare che la segnalazione sia andata a buon fine e assicurarti che il Gestore risponda.

Se i giorni passano e il problema persiste, c’è solo una cosa da fare: inviare un reclamo scritto, che prevede una ricevuta di avvenuta ricezione. In questo modo, la segnalazione del disservizio Vodafone avrà validità legale nel caso in cui si vada in conciliazione o, in caso di mancato accordo, si intraprenda una causa contro la Compagnia telefonica.

Tieni presente che Vodafone – come del resto tutti gli altri Gestori telefonici – non sempre si dimostra veloce a dare l’indennizzo dovuto per legge. Quindi, per evitare possibili perdite di tempo, procedere al reclamo scritto ti sarà senz’altro d’aiuto.

 

Come segnalare un disservizio a Vodafone

Come già accennavo, i Gestori telefonici mettono a disposizione dei propri clienti diversi canali per segnalare guasti e disservizi vari. Se decidi di telefonare all’assistenza Vodafone, mi sento di farti una raccomandazione: non dimenticare di annotare l’orario della conversazione e il numero dell’operatore che ti risponderà. Non si sa mai.

Nel caso dei contatti Vodafone da cellulare, è possibile chiamare il 190 tutti i giorni dalle 8 alle 22. Il servizio clienti Vodafone business si può contattare al 42323 via smartphone, oppure all’800227755 da rete fissa. Il Gestore mette a disposizione anche un numero gratuito dall’estero, il +39 349 20000190.

Se hai bisogno di un servizio clienti Vodafone 24 ore su 24, puoi allora accedere al sito ufficiale nella sezione FaiDaTe. Lì troverai Tobi, un bot che però ha una gamma di risposte piuttosto limitata.

Su smartphone è possibile anche scaricare le app MyVodafone e Vodafone Station, quest’ultima interamente dedicata al servizio di telefonia fissa.

 

Come ottenere il risarcimento danni per disservizio Vodafone

Se hai già contattato il servizio clienti e il disservizio alla linea non è stato risolto immediatamente, è quanto mai opportuno e conveniente reiterare la propria lamentela con un reclamo scritto a Vodafone.

Per tutte le tipologie di guasto o disservizio rete Vodafone, si può scegliere fra tre modalità di invio del reclamo:

  • attraverso la posta elettronica certificata (PEC) vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it;
  • a mezzo fax al nr. 800 03 46 26;
  • tramite l’area clienti FaiDaTe Vodafone, sia da pc fisso che da mobile. Bisogna cliccare su “inoltra reclamo”, compilare il form e firmarlo prima dell’invio;
  • spedire a mezzo raccomandata a/r il reclamo stampato e firmato ai due indirizzi dell’Ufficio reclami Vodafone: “Servizio Clienti Vodafone, Casella Postale 190-10015, Ivrea” e Servizio Clienti Vodafone, Casella Postale 109-14100, Asti”.

Se hai letto fin qui, dovresti aver raccolto le informazioni utili a raggiungere i risultati che legittimamente ti aspetti: la risoluzione veloce del problema a internet o alla linea telefonica Vodafone, e un indennizzo economico per i disagi che hai dovuto sopportare fin qui. Tuttavia, non è affatto detto che seguendo correttamente la procedura il disservizio sparisca. Oppure potresti voler conoscere in anticipo i tempi di risoluzione del problema telefonico. O, ancora, vuoi quantificare il risarcimento economico che ti spetta in quanto utente che paga regolarmente le bollette ma non riesce ad usufruire del servizio.

Quale che sia il tuo caso, puoi scegliere una modalità davvero alternativa, economica e risolutiva rispetto a quella consigliata da Vodafone: l’assistenza di Unione dei Consumatori.

Se vuoi tentare questa strada, ecco cosa fare:

  • Scarica il modulo di reclamo;
  • Compilalo apponendo data e firma;
  • Invialo al Gestore secondo una delle modalità indicate all’interno del modulo;
  • Scansionalo e inviami una copia – con ricevuta di avvenuto invio – su indennizzotelefonico@unionedeiconsumatori.it.
  • Allega tutti i dettagli riguardanti il disservizio, come ti sei mosso e i disagi che hai subìto, così che possa farmi un’idea del tuo problema. Ti risponderò in tempi brevi.

Se vuoi, contattami anche inviando un messaggio attraverso il form di contatto o via chat.

[Voti: 10    Media Voto: 4.7/5]
Condividi con

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close