disservizio vodafone

Disservizio Vodafone: come ottenere l’indennizzo

Pubblicato da Indennizzo Telefonico il

Sei rimasto vittima di un disservizio Vodafone?

Non preoccuparti: prenditi qualche minuto per leggere la nostra guida, così da avere più chiaro cosa puoi realmente fare per risolvere una volta per tutte il tuo problema e far valere i tuoi diritti.

Nelle prossime righe, vedremo di inquadrare meglio la tematica, come presentare reclamo per il disservizio Vodafone in atto e ottenere il giusto risarcimento.

 

 

Le varie tipologie di disservizio Vodafone

Il disservizio Vodafone può manifestarsi in varie modalità e quindi creare problemi notevolmente diversi.

In particolare, possiamo trovarci di fronte a:

  • problemi tecnici;
  • guasti sulla linea;
  • sospensione del servizio;
  • errori di fatturazione.

Inoltre, può capitare di avere a che fare anche con un disservizio Vodafone Adsl. Questo solo per citare alcune situazioni spiacevoli che si presentano piuttosto frequentemente.

In casi come quelli citati sopra, innanzitutto, bisogna comunicare il problema al servizio clienti di Vodafone.

La Compagnia, infatti, potrebbe non essere a conoscenza del disservizio. Inoltre, segnalare il problema all’Operatore è il primo passo da compiere per poter ottenere ciò che spetta per legge.

 

Cosa fare in caso di disservizio Vodafone

Come già detto, se il problema dovesse persistere, è necessario aprire un reclamo nei confronti del proprio Gestore telefonico.

Che si tratti di un disservizio alla linea telefonica o di un disservizio rete Vodafone, è fondamentale aprire un reclamo mediante la segnalazione (telefonica, area riservata, pec, via ticket, via sms).

Si tratta di un passaggio obbligatorio per ottenere un risarcimento economico, e può essere effettuato attraverso questi step:

  • Segnala tempestivamente e in maniera precisa il problema al servizio clienti;
  • apri un ticket di segnalazione e accedi all’area clienti per monitorare lo stato di avanzamento della richiesta;
  • verifica che la segnalazione sia andata a buon fine e che ci sia una risposta da parte del Gestore.

Se i giorni passano, ma il problema continua a persistere, c’è solo una cosa da fare: inviare un reclamo scritto. In questo modo, la segnalazione del disservizio Vodafone avrà anche validità legale nel caso in cui si intraprenda una causa contro la Compagnia telefonica.

 

Come fare reclamo per disservizio Vodafone

Hai seguito la procedura correttamente, ma il disservizio Vodafone continua a presentarsi?

Non disperare, il nostro consiglio è quello di inviare anche un reclamo scritto avvalendoti del nostro supporto.

In questo modo, potrai contare sull’aiuto dei nostri esperti, che ti assisteranno nella risoluzione del problema e ti aiuteranno a ricevere il giusto indennizzo per il disagio subìto.

Ecco cosa devi fare:

  • Scarica il modulo di reclamo;
  • Compilalo apponendo data e firma;
  • Invialo al Gestore secondo una delle modalità indicate all’interno del modulo;
  • Scansionalo e inviaci una copia – con ricevuta di avvenuto invio – su indennizzotelefonico@unionedeiconsumatori.it.
  • Inoltraci tutti i dettagli riguardanti il disservizio, come ti sei mosso e i disagi che hai subìto.

Per ricevere ulteriori informazioni, contattaci inviando un messaggio attraverso il nostro form di contatto o via chat.

Verrai ricontattato in breve tempo da un nostro consulente che ti dirà cosa è possibile fare.

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]
Condividi con

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close