Disservizio Adsl e Adsl lenta: ecco cosa fare

Da qualche giorno hai l’Adsl lenta e non capisci da cosa dipenda il disservizio?

Oppure ti è stata allacciata una nuova linea, ma la velocità dell’Adsl non rispetta gli standard di qualità promessi nel contratto?

Il disservizio Adsl e Adsl lenta è uno degli inconvenienti più irritanti con cui puoi trovarti ad avere a che fare.

In questi casi, rivolgiti a Indennizzo Telefonico, blog di Unione dei Consumatori, dove professionisti del settore  sapranno indicarti come risolvere la tua situazione in breve tempo.

Contattaci subito e potremo:

  • spiegarti come reclamare al gestore
  • aiutarti a risolvere il tuo problema di connessione Adsl lenta
  • farti ottenere un risarcimento per i disagi subiti

 

📝 CONTATTACI SUBITO!

 

Prosegui, invece, nella lettura dell’articolo per capire cosa fare quando sei vittima di un disservizio Adsl che sia di qualche giorno o cronico.

 

 

Una differenza sostanziale

Prima di indicarti come agire in caso di disservizio Adsl e Adsl lenta, è utile fare un’opportuna precisazione, infatti, si parla di:

  • Adsl non funzionante quando non si riesce a navigare, le pagine non si caricano, escono fuori messaggi di errore, codici alfanumerici identificativi del problema (che comunque non si riescono a decifrare). Puoi inserire qualunque tipo di indirizzo, ma il risultato non cambia. La connessione Adsl non funziona e si appura una mancanza della linea
  • Adsl lenta quando la linea funziona male, ma è comunque funzionante. Oggi avere una connessione veloce e affidabile è determinante, ma spesso non è così per svariati motivi. Un conto, però, è avere la linea non funzionante e “staccata”, un altro è avere una connessione lenta e poco efficiente.

 

Misura l’Adsl lenta con lo speed test

Ci sono alcuni tentativi che potresti effettuare prima di segnalare il problema, risparmiando anche tempo quando inoltrerai la segnalazione al Gestore.

Se il disservizio Adsl e Adsl lenta riguarda un vero e proprio guasto della linea, non puoi fare nulla, se non inoltrare un reclamo al gestore.

Il tuo intervento, invece, potrebbe essere determinante in caso di Adsl lenta.

Se ti trovi in questa situazione, innanzitutto dovrai effettuare il test della velocità con il software gratuito Ne.Me.Sys. dell’Agcom.

Questo strumento verificherà lo stato della tua connessione e finito il test, ti offrirà un certificato utile per richiedere l’eventuale risarcimento.

Potresti anche effettuare un test del ping, una procedura in grado di informarti, in pochi secondi, sul tempo di risposta dell’invio e ricezione di un pacchetto dati al server.

Se accerti che realmente hai l’Adsl lento reclama subito al Gestore. allegando il test effettuato.

 

Adsl lento a causa del Wi-Fi

In caso di Adsl lentissima il problema potrebbe nascere anche da interferenze o dalla cattiva ricezione del segnale, se ti colleghi con una rete wireless.

Quando il tuo segnale è disturbato da interferenze, puoi cambiare il canale della rete Wi-Fi modificando la configurazione del tuo router, dal pannello di controllo del Pc.

Nel browser del computer collegati all’indirizzo 192.168.1.1 oppure all’192.168.0.1 e poi cerca la voce relativa alla configurazione della rete wireless. A questo punto imposta il canale della rete a 2.4GHz su 16 o 11.

In merito alle reti a 5GHz non dovrebbe esserci bisogno di modificare il canale impostato di default.

Se invece hai un problema di ricezione, puoi risolvere la situazione avvicinando il Pc al router oppure usando un ripetitore che propaga il segnale Wi-Fi ad una distanza maggiore rispetto al modem primario.

 

Come reclamare per l’adsl lenta

Nonostante le promesse, il Gestore continua a non risolvere il tuo problema di Adsl lento? Usi Internet per la tua attività professionale e il disservizio Adsl ti sta causando, oltre che disagi, anche danni economici?

La prima cosa da fare, quindi, è inviare un reclamo, obbligatorio per ottenere un risarcimento economico per i disservizi subiti.

Potrai segnalare il disservizio Adsl e Adsl lenta con:

  • una telefonata, annotando il numero di operatore con cui hai parlato
  • un ticket di segnalazione nell’area utenti o sull’app mobile
  • un messaggio delle pagine social ufficiali (in genere Facebook e Twitter).

È molto più utile, però, inviare un reclamo in forma scritta mediante Raccomandata A/R, Fax o Pec.

In questo modo, potrai tenere traccia delle segnalazioni effettuate ed avere tra le mani la documentazione necessaria per richiedere un risarcimento.

Dal momento della ricezione del reclamo scritto, il Gestore dovrà risponderti entro 45 giorni o dovrà corrisponderti un indennizzo per la mancata risposta.

A questo punto, utilizza il nostro modulo di reclamo che puoi scaricare in fondo alla pagina in documenti e allegati.

 

Richiedici assistenza

Se ti trovi in difficoltà con il tuo Gestore perché rifiuta di riconoscere il tuo problema di Adsl lenta oppure vuole addebitarti il costo del tecnico, richiedi l’aiuto e il supporto di Indennizzo Telefonico.

Abbiamo l’obiettivo di tutelare il cittadino dai soprusi delle grandi Compagnie Telefoniche italiane.

Contattaci subito e ti forniremo un aiuto concreto per:

  • capire come affrontare il problema dell’Adsl lento
  • aiutarti a compilare e spedire il reclamo scritto
  • quantificare l’indennizzo economico a cui hai diritto, per il disagio subito
  • avviare procedimenti d’urgenza nel caso di sospensione del servizio

Infine, se nonostante i reclami fatti, il Gestore non dovesse dare una risposta adeguata alle tue legittime richieste:

  • potremo occuparci interamente del contenzioso presso il Co.Re.Com., sostenendo per te il procedimento di conciliazione (dalla redazione delle memorie, al deposito dell’istanza e alla trattazione del caso sul conciliaweb, sgravandoti da ogni pensiero
  • ti faremo ottenere il risarcimento economico o i rimborsi richiesti e mai avuti

📝 CONTATTACI SUBITO!

Ti comunicheremo subito come meglio possiamo aiutarti.

 

Documenti e allegati

Per avviare la tua contestazione scritta, scarica gratuitamente il nostro modulo di reclamo precompilato esegui, quindi, queste indicazioni:

📥 MODULO DI RECLAMO
per tutti gli Operatori

  • Scansionalo e invialo al tuo Gestore in una delle modalità indicate all’interno
  • Inviane copia a noi su indennizzotelefonico@unionedeiconsumatori.it
  • Descrivi dettagliatamente la problematica
  • Allega tutta la documentazione in tuo possesso

I nostri avvocati analizzeranno il tuo caso e sarai ricontattato in breve per comunicarti cosa possiamo fare per te.

 


 

> PER APPROFONDIRE

 

Altre verifiche da effettuare

Riuscire a scoprire le cause di un disservizio Adsl e Adsl lenta non è semplice e, quasi sempre, serve l’aiuto di un esperto.

Se il disservizio Adsl è un possibile guasto, potresti tentare di venire a capo del problema utilizzando un altro modem. Se ne hai uno in casa, anche vecchio, puoi sostituirlo a quello attualmente in funzione per appurare eventuali cambiamenti.

Inoltre, per risolvere il problema della connessione lenta, puoi provare ad installare un modem di ultima generazione, più efficiente e più veloce.

 

[Voti: 45   Media: 4.9/5]

Lascia un commento

ciao