Tim Vision non funziona: perché e soluzioni

Disservizi

Tim Vision non funziona e non sai cosa fare?

Leggendo questo articolo scoprirai come mai non si vede e quali possono essere i problemi che ne stanno alla base.

Ti spieghiamo pure:

  • come restituire il tuo decoder se TimVision non si accende
  • cosa fare per avanzare un reclamo alla compagnia.

 

 

Cos’è TIMVISION e quanto costa?

Tim Vision è la tv on demand di Tim che ha conquistato grandi e piccini per la grande varietà di film e programmi che mette a disposizione. A differenza della altre pay-tv, però, necessita di connessione internet.

Il contratto TimVision ha una durata di 12 mesi e un costo mensile variabile, in funzione del pacchetto scelto. Il più economico ammonta a €6,99.

Per guardare la pay-tv di Tim puoi utilizzare tanti dispositivi oltre alla televisione, come tablet, pc e smartphone. Per questo motivo non è necessario avere il decoder e si può evitare di chiederlo in comodato d’uso/a noleggio.

Il servizio è disponibile per i clienti di telefono fisso e mobile, anche di altri operatori.

 

Decoder TimVision non richiesto

Hai aderito a Tim Vision e hai ricevuto il decoder anche se non lo hai richiesto? Puoi restituirlo e fartelo rimborsare inviandolo, dopo aver avvertito la compagnia, a:

TIM S.p.A. c/o Geodis CL Italia
Magazzino Reverse A22
Piazzale Giorgio Ambrosoli snc
27015 Landriano PV.

Il gestore telefonico non vuole rimborsare l’addebito? Non preoccuparti: contattaci e ti faremo ottenere subito il tuo rimborso!

 

Perché non riesco a vedere TIMVISION?

Accade spesso che gli abbonati non riescano improvvisamente a vedere più la tv di Telecom Italia.

Il tuo decoder TimVision non funziona o non si accende? Non riesci a vederlo nemmeno sugli altri dispositivi? Le immagini non sono più nitide come prima?
Ecco di seguito le cause più frequenti.

 

– Tim Vision non funziona: problemi di connessione internet

Se Tim Vision non funziona su nessun dispositivo, è possibile che tu abbia problemi di connessione a internet: prova a utilizzare il tuo cellulare o il tuo pc con la rete di casa e verifica che funzioni.

Qualora non dovesse funzionare la rete, puoi:

  • controllare che su downdetector.it non siano presenti altre segnalazioni nella tua zona
  • riavviare il tuo modem e i dispositivi a esso collegati, per poi riprovare ad accedere all’app dedicata o al sito web di Telecom Italia
  • verificare che il tuo decoder TimVision sia collegato nel modo corretto, qualora tu lo stia utilizzando.

In caso di connessione lenta, potresti notare il blocco delle immagini e il loro squadrettamento. In queste occasioni è bene scollegare gli altri eventuali dispositivi che stiano effettuando traffico dati.

I problemi di connessione internet stanno rendendo il tuo quotidiano impossibile, ma la tua compagnia telefonica non intende assumersene la responsabilità?

Sappi che c’è un rimedio, semplice, veloce e gratuito: ti basterà contattarci per far valere i tuoi diritti.

Noi attiviamo una procedura d’urgenza, obbligando il gestore a rispettare gli standard di qualità promessi, a rimborsarti il canone perché non ha rispettato i patti e a garantirti – se lo vorrai – la possibilità di cambiare operatore senza alcun costo.

 

Come resettare Tim Vision?

Prima di chiamare la compagnia, prova a resettare il tuo decoder. Spegni il dispositivo dal pulsante on/off e dopo tieni premuto il pulsante di reset presente nel retro.

Riaccendi il dispositivo tramite il pulsante on/off, continuando a tener premuto il pulsante di reset, fino a quando il led inizierà a far lampeggiare una luce verde.

 

– Mancata compatibilità del browser

I problemi TimVision possono essere dettati dall’uso di browser non adeguato, nonostante la tv on demand di Tim sia compatibile con quelli usati più frequentemente: Chrome, Firefox, IE, Safari, Edge.

Questo accade perché magari si è dimenticato di aggiornare il proprio browser o si ha installato un’estensione non compatibile con Tim Vision.

Per verificare se TimVision non funziona per questo motivo, prova a cambiare browser e controlla gli ultimi aggiornamenti.

 

– Errate credenziali di accesso

Inserire username e password sbagliati, chiaramente, impedisce di vedere correttamente Tim Vision.

Se non riesci a effettuare l’accesso, puoi recuperarli tramite sito web o app del gestore.

 

– Problemi del decoder TimVision

Se il tuo decoder TimVision non si accende o non funziona, nonostante la rete internet sia funzionante e tu abbia eseguito correttamente la configurazione e l’accesso, il problema potrebbe essere dell’apparecchio.

Per questo puoi contattare TIM per segnalare il guasto al 187 (linea fissa) o al 119 (mobile) e chiedere di poter restituire il decoder e riceverne uno nuovo.

 

Garanzia Tim Vision

I decoder TimVision hanno una garanzia di 48 mesi per difetti e malfunzionamenti non imputabili a un uso improprio dell’apparecchio.

Se il tuo router non funziona e la compagnia non vuole far valere la garanzia, contattaci: faremo valere le tue ragioni immediatamente!

 

Cosa fare quando Tim Vision non funziona?

Quando Tim Vision non funziona, quindi, devi innanzitutto:

  • verificare la connessione e i dispositivi
  • controllare il browser che stai utilizzando
  • verificare che le credenziali di accesso siano corrette
  • reinstallare l’app TIMVISION
  • resettare e riconfigurare il decoder TIMVISION.

Se, dopo aver effettuato tutte queste operazioni, i tuoi problemi TimVision persistono, allora devi assolutamente inoltrare reclamo al gestore e contattarci subito, per evitare che la tua segnalazione resti inascoltata come tante altre simili alla tua!

 

Come reclamare per problemi Tim Vision?

Puoi inviare il tuo reclamo a Tim contattando il call center per la linea fissa (187) o per la linea mobile (119), inviando un messaggio sull’App MyTim o contattando l’operatore sulle pagine social ufficiali (Facebook e Twitter).

Noi di Indennizzo Telefonico, blog di Unione dei Consumatori specializzato in telefonia, internet e pay-tv, ti consigliamo però di inviare il tuo reclamo esclusivamente in forma scritta a mezzo:

  • pec, all’indirizzo telecomitalia@pec.telecomitalia.it
  • fax, ai numeri 800000187 per i privati della linea fissa o 800000191  per i clienti business
  • raccomandata A/R agli indirizzi: Telecom Italia S.p.A – Servizio Assistenza Clienti – Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (RM) – per i clienti utenze fissa; Telecom Italia S.p.A – Servizio Clienti Business – Casella Postale 456 – 00054 Fiumicino (RM)  – per tutti i business.

 

Il reclamo scritto per problemi TimVision

Questa modalità ti consentirà di descrivere in modo dettagliato il disservizio subìto e di provare, in caso di contenzioso, di aver davvero inviato la tua segnalazione (approfondisci sulla nostra pagina dedicata)

Inoltre, il reclamo scritto ti dà immediato diritto al rimborso o allo storno degli addebiti per servizi non ricevuti adeguatamente.

 

Come puoi ben immaginare, la maggior parte dei reclami non sortisce gli effetti sperati perché le compagnie telefoniche – inclusa Tim – non riescono a gestire correttamente le richieste.
La tua compagnia telefonica, inoltre, sa bene che non tutti conoscono le norme del Codice del Consumo e che gli utenti hanno difficoltà a rivolgersi a un avvocato per i costi da sostenere.
Per questo noi esistiamo da oltre 10 anni: per far valere i diritti di chi, come te, altrimenti non verrebbe ascoltato né rispettato!

Guarda le vittorie che abbiamo ottenuto

 

Come ti aiutiamo

Raccontaci il tuo problema e daremo ascolto ai tuoi bisogni:

  • sarai ricontattato da una nostra operatrice in carne e ossa che chiarirà ogni tuo dubbio e ti spiegherà a cosa hai diritto
  • uno staff di professionisti esperti in materia, si occuperà del tuo caso
  • difenderemo le tue ragioni, contattando ufficialmente il gestore per indurlo a trovare un accordo, avvieremo per tuo conto la conciliazione con il Co.re.com, facendoci carico di tutte le incombenze. E se non dovesse bastare…ti assisteremo nelle adeguate sedi fino a quando non avrai ottenuto giustizia
  • otterrai il rimborso (o l’indennizzo economico) che ti spetta.

Facciamo tutto questo gratuitamente per te, non perché i nostri avvocati lavorino gratis (ci mancherebbe altro!) ma perché  preferiamo addebitare il costo di questi servizi alle compagnie telefoniche che non rispettano la legge!

Oltre alla totale gratuità, ti garantiamo semplicità e assenza di burocrazia: lo abbiamo fatto già per tantissimi altri prima di te: leggi le loro esperienze.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 7 Media: 4.9]
Condividi con

Lascia un commento

Ti aiutiamo a risolvere i problemi col tuo gestore

Contatti

Contatti

Lavora con noi

 

 

 

Risolvi il tuo problema

Scegli  e  clicca


Invia messaggio