Guasti Telecom

Guasti Telecom: ti aiutiamo a risolverli!

Pubblicato da Indennizzo Telefonico il

Convivi con dei guasti Telecom da giorni e non sai proprio come uscirne?

Se stai cercando una guida che ti aiuti a uscire da questa brutta situazione, sei nel posto giusto. Siamo qui per informarti sulla corretta procedura da seguire e per far valere i tuoi diritti contro i Gestori inadempienti.

La nostra squadra di professionisti è qui per supportarti in caso di guasto Telecom e per farti ottenere l’indennizzo che ti spetta per legge.

 

 

Le problematiche più comuni dovute ai guasti Telecom

Le motivazioni che stanno alla base del guasto possono essere diverse e, pertanto, diventa difficile per il consumatore individuarle.

Inoltre, i malfunzionamenti possono derivare sia dall’impianto tecnologico che si possiede che da una anomalia alla centrale Telecom da cui arriva il segnale.

Le problematiche Telecom, oltretutto, possono riguardare malfunzionamenti sia sulla rete telefonica che sull’Adsl.

In questi casi, l’utente rischia di rimanere:

  • parzialmente isolato, se uno dei due servizi non funziona correttamente
  • totalmente isolato, se sono fuori uso sia la rete che la connessione Internet.

Il disagio non è indifferente, quindi, ed è necessario affrontare la situazione il prima possibile, soprattutto nel caso in cui sia coinvolta un’attività commerciale.

Eppure, ancor prima di contattare il servizio clienti, è opportuno verificare che i dispositivi funzionino correttamente e che, quindi, non si tratti di un problema strutturale degli apparecchi utilizzati, ma di un reale guasto Telecom.

 

Cosa fare in caso di guasto Telecom?

È bene effettuare qualche verifica prima di comunicare un malfunzionamento o un guasto.

Quindi, ricorda di controllare che:

  • i cavi del telefono e del modem funzionino bene
  • la corrente arrivi ai dispositivi
  • sostituendo gli apparecchi con altri, il problema sussista ancora (ciò vorrà dire che il guasto non riguarda i tuoi apparecchi, ma che è il problema è amministrativo).

In questo caso, l’utente non può fare nulla per risolvere il problema e spetta al Gestore e ai propri tecnici riparare i danni da loro stessi causati.

 

I casi più frequenti di guasti Telecom

Una delle situazioni più comuni, in cui l’utente può ritrovarsi, è quella in cui la connessione ad Internet risulta ancora attiva ma il telefono appare totalmente isolato.

In questo caso, la vittima del guasto Telecom non ha la possibilità di effettuare o di ricevere chiamate, ma può comunque usufruire del servizio Internet come ha sempre fatto.

I due servizi, in effetti, non sono collegati come si è soliti pensare ma, come accade ad esempio nelle linee Voip, entrambi vengono erogati e smistati attraverso lo stesso cavo. Nonostante possa sembrare che si tratti, quindi, di un problema tecnico, in realtà non è proprio così.

In questo caso, se il servizio Internet continua a funzionare correttamente e quello voce no, probabilmente si tratta di un problema amministrativo. Potrebbe trattarsi di un problema di migrazione del numero.

Questa problematica può comportare diverse altre problematiche come, ad esempio, un malfunzionamento del telefono fisso. Come spesso accade, il servizio di chiamata può risultare attivo ma l’utente non sente lo squillo della chiamata in entrata.

Se il telefono non squilla, molto probabilmente, è perché si è verificato un problema con la migrazione (trasloco) del numero fisso. Il servizio, in questo caso, risulta attivo ma non è stato configurato il vecchio numero telefonico.

 

Tempi di attesa previsti (ma non sempre rispettati) per Telecom Italia guasti

I tempi di attesa per la risoluzione del guasto Telecom dovrebbero essere abbastanza rapidi, con un intervento immediato che pone fine al guasto nel giro di uno o due giorni.

No, purtroppo non è sempre così. Anzi, quasi mai. Spesso, l’intervento del Gestore tarda ad arrivare e il consumatore rimane in balia di lunghe attese e di ulteriori fastidiose problematiche.

Sappi che in questi casi il Gestore non sta adempiendo affatto ai suoi doveri, andando inoltre contro i principi sottoscritti nella Carta dei Servizi.

Ti spetta, infatti, per legge per dei guasti Telecom, un indennizzo oltre che un risarcimento economico per via dei danni subiti, moltiplicati per ogni giorno di mancato servizio.

 

Gli indennizzi previsti per i guasti Telecom

Nella Carta dei Servizi del Gestore sono indicate anche le tempistiche relative all’attivazione o al ripristino dei servizi.

Per quanto riguarda:

  • l’attivazione, il Gestore indica come tempo limite quello di 10 giorni solari dall’invio della richiesta
  • il cambio del numero telefonico, sono previsti 45 giorni per effettuarlo. Inoltre, è contemplato un preavviso di 90 giorni e un messaggio di avviso gratuito sul vecchio numero telefonico
  • la riparazione del guasto Telecom, dal momento in cui viene effettuata la segnalazione, sono previsti 2 giorni lavorativi affinché il cliente possa tornare a usufruire del servizio.

Cosa accade, quindi, se tali tempistiche non vengono rispettate?

Non tutti i clienti, purtroppo, sono al corrente del fatto che dal momento in cui il limite di tempo previsto viene oltrepassato, il Gestore è tenuto a corrispondere un indennizzo automatico.

E, ancora più importante, non sanno che possono ottenere un indennizzo ancora più elevato grazie al supporto della nostra associazione. Ci avvaliamo dell’Autorità di Garanzia per le Telecomunicazioni (AGCOM) e assicuriamo indennizzi molto più elevati di quelli previsti dal singolo Gestore.

 

Come effettuare un reclamo per un guasto Telecom

Per ottenere l’indennizzo è necessario che tu apra un reclamo nei confronti del Gestore, che ti permetta di segnalare la problematica in corso.

Ti ricordiamo che l’avvio di un reclamo è sempre obbligatorio per legge e ti consente di ricevere l’indennizzo economico previsto per i clienti costretti a subire ingenti danni e disagi da parte dei Gestori.

Questo può essere fatto mediante:

  • l’apertura di un ticket sul portale del Gestore
  • la comunicazione telefonica della problematica, ricordando di appuntare il nome dell’operatore che l’ha preso in carica
  • lo screenshot della comunicazione effettuata nell’area utenti o sulle pagine social della Compagnia.

Ciò potrebbe non bastare. Per questo motivo, ti consigliamo vivamente di inoltrare un reclamo scritto. In questo modo, avrai la documentazione utile per giustificare una più efficiente e adeguata richiesta di pagamento dell’indennizzo, soprattutto in fase di controversia.

 

Affidati ai nostri esperti per i disagi che stai subendo per Telecom guasti

Se hai dei dubbi su come comportarti per risolvere i tuoi guasti Telecom che ti sta tormentando, puoi rivolgerti a noi e richiedere il supporto dei nostri esperti.

Il numero guasti Telecom segnalati dai consumatori è in costante crescita, ma sappiamo come far fronte a questa problematica nel modo più efficace possibile.

Per avvalerti del nostro supporto, segui queste semplici istruzioni:

Se sei un associato di Unione dei Consumatori inviami una copia – con ricevuta di avvenuto invio – su indennizzotelefonico@unionedeiconsumatori.it

    Per ricevere ulteriori informazioni, invia un messaggio attraverso il form di contatto, contattami tramite chat o chiamami al 324 585 3965.

     

    Carta dei Servizi Telecom e gli indennizzi automatici

    Non è raro che il cliente si ritrovi a non poter usufruire di un servizio per cui ha pagato e per cui continua a pagare. Per questo motivo, ogni Gestore è tenuto, per legge, a sopperire a queste mancanze indicando degli importi (a titolo di indennizzo) da corrispondere al cliente.

    Sai che esiste una Carta dei servizi in cui vengono riportati i diritti dei clienti e i vincoli che l’Operatore è tenuto a rispettare dal momento esatto della sottoscrizione di un contratto?

    Difatti, questo documento definisce il rapporto tra cliente e Gestore, indicando anche gli indennizzi previsti – e in quale misura questi vengono corrisposti – nel caso in cui l’Operatore venga meno ai propri obblighi.

    Ovviamente, vi è poca trasparenza al riguardo. Infatti, questi indennizzi previsti dal Gestore in caso di guasti Telecom o per qualsiasi altra problematica, sono automatici e nettamente inferiori a quelli corrisposti in conciliazione, sulla base delle tabelle AGCOM.

    Inoltre, l’indennizzo che viene accreditato al cliente non è per nulla adeguato al reale disagio o danno che ha subìto.

    Il nostro intervento è decisivo.  Avvalendoti del nostro supporto sarai certo di ottenere un indennizzo realmente adeguato alla tua problematica e più elevato rispetto a quello previsto dalla Carta dei Servizi del Gestore.

    [Voti: 64    Media Voto: 4.9/5]
    Condividi con

    0 commenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *