Mancata risposta ai reclami

Pubblicato da Indennizzo Telefonico il

Ciao a tutti, in questo articolo tratterò ancora una volta del reclamo, ma non più come requisito fondamentale per risolvere uno specifico disservizio anche al fine di ottenere ristoro ed indennizzo per il disagio subito, bensì proprio come una fattispecie indennizzabile!

Avete capito bene, quando il gestore telefonico omette di rispondere al nostro reclamo sarà tenuto a pagarci un indennizzo.

Attenzione, voglio subito chiarire che non si tratta di grandi cifre, anzi, piuttosto modeste (nei casi più estremi e limite arriva fino a 300€), ma l’importanza di questa fattispecie di indennizzo non è la valutazione economica in sè, quanto, piuttosto, l’obiettivo di tutelare il consumatore.

Infatti, questa piccola previsione economica ambisce ad essere un valido deterrente per il Gestore telefonico che, così, viene certamente invogliato a risponderci piuttosto che a lasciarci inascoltati.

In tal senso, si è espresso il Co.Re.Com. Lombardia  con la Delibera n° 11/11: “la mancanza di ascolto, dialogo e contraddittorio con il gestore è riconosciuto come inadempimento contrattuale e fonda così il diritto dell’utente a vedersi riconosciuto un congruo indennizzo.”

La mancata risposta ai reclami si concretizza quando il gestore telefonico non da una risposta motivata (è obbligatoria la forma scritta in caso di non accoglimento del reclamo) entro il termine contrattuale e comunque non oltre i quarantacinque giorni.

Sempre il Co.Re.Com Lombardia con la Delibera n° 35/11, stabilsce che: che la risposta del gestore telefonico al nostro reclamo non potrà essere considerata valida se risulterà del tutto generica, non soddisferà nessuna delle richieste di chiarimento da noi avanzate, e si limiterà a reiterare dati già noti.

Un caro saluto ed un invito al prossimo articolo!

E ricordate che un vostro bel commento qui sotto è il regalo per me più gradito :)

[Voti: 35    Media Voto: 4.3/5]

Articoli correlati

Condividi con

5 commenti

Santo Giovanni GENTILE · 14 settembre 2017 alle 16:15

Nell’ultima decade di Luglio 2017 ho presentato ricorso alla CO.RE.COM.. Udienza fissata seconda decade Dicembre 2017. Mi auguro che sia conclusiva altrimenti temo che non basterà “una vita” per risolvere questo contenzioso.-

Pietro Scire · 14 settembre 2017 alle 18:29

Sono tempi tecnici normali, considerando che agosto sono ferie giudiziarie e visto che si trova sull’articolo mancata risposta ai reclami magari maturerà un indennizzo in suo favore anche per questo 😉

tommaso · 6 marzo 2018 alle 15:15

Complimenti per il servizio che offrite! Grazie

CATERINA · 12 settembre 2018 alle 10:17

Il 2 agosto ho mandato un reclamo a Telecom tramite pec e non ho ricevuto ancora nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close