Penale per recesso anticipato WindTre: come evitarla

Disdette, Recesso

Penale Wind per recesso anticipato: la tua compagnia telefonica non può più pretenderla!

Leggendo questo articolo scoprirai:

  • quanto costa disdire WindTre Infostrada
  • come e quando puoi recedere dal contratto senza pagare penali
  • come farti rimborsare gli addebiti illegittimi del tuo operatore.

Vuoi cambiare gestore, ma per il recesso anticipato WindTre ti viene chiesta la penale? Oppure hai disdetto il tuo contratto, ma continui a ricevere fatture?

Noi di Indennizzo Telefonico – blog di Unione dei Consumatori specializzato in telefonia – siamo pronti a risolvere il tuo problema gratuitamente!

📝 CONTATTACI SUBITO!

 

 

Quanto costa disdire WIND TRE?

Tutti i contratti di telefonia vengono rinnovati automaticamente dopo la scadenza. Tranne quando il cliente, con 30 giorni d’anticipo, non invia la disdetta.

In questo caso – ovvero quando il contratto è in scadenza – la disdetta non ha alcun costo.

Quanto dura il vincolo con Wind?

Normalmente i contratti WindTre durano dai 12 ai 24 mesi. In alcune eccezioni – soprattutto quando sono abbinati all’acquisto o al noleggio di un dispositivo elettronico – possono avere una durata maggiore.

Se invece l’utente vuole recedere anticipatamente dal contratto – cioè disdirlo prima della sua naturale scadenza – dovrà corrispondere all’operatore i costi di gestione della richiesta.

 

Quanto si paga di penale con Wind?

Da quando nel 2007 è stata introdotta la legge Bersani, tutti i clienti consumer (i privati) possono recedere dal contratto in qualsiasi momento e per qualsiasi ragione, senza più pagare la penale.

Le compagnie telefoniche possono pretendere soltanto una sorta di “rimborso spese” della disattivazione che ammontano a circa 30-35 euro, a differenza di ciò che si legge su internet.

Tali costi devono essere deducibili dal contratto, non devono superare il canone mensile normalmente richiesto e devono corrispondere alle spese effettivamente sostenute dall’operatore.

Come potrai appurare continuando la lettura di questo articolo, esistono davvero tanti “trucchi” escogitati dal gestore affinché i clienti come te paghino la penale WindTre ugualmente, senza nemmeno accorgersene.

Intanto devi sapere che esistono dei casi in cui puoi scegliere il recesso anticipato WindTre senza nemmeno sostenere i costi di gestione della tua richiesta. Ecco quali.

 

Disdetta per giusta causa: guasti, disservizi e mancato rispetto degli standard contrattuali

Puoi recedere anticipatamente dal contratto se Wind non rispetta gli standard di qualità promessi sulla Carta dei Servizi (es. velocità della connessione internet).

Oppure se hai subìto un guasto o un disservizio e non è intervenuta prontamente per risolverlo.

Ricorda di inviare prima il tuo reclamo tramite raccomandata A/R, per provare il disinteresse della compagnia a mantenere gli impegni presi, a WindTre SpA – Servizio Disdette – Casella Postale 14155 – Ufficio Postale Milano 65 – 20152

Modulo recesso anticipato WindTre Infostrada

Puoi utilizzare il nostro modulo precompilato per il tuo reclamo a Wind.
Hai difficoltà nel riempirlo? Noi possiamo aiutarti gratuitamente!

 

– Recesso anticipato per modifica unilaterale del contratto

Se il gestore ha deciso di cambiare le condizioni contrattuali, per legge, deve comunicartelo con almeno 30 giorni d’anticipo. Altrimenti non sarai obbligato a pagare la differenza.

Dalla data della comunicazione, avrai 60 giorni di tempo per recedere anticipatamente dal tuo contratto, senza pagare alcuna penale cambio operatore Wind né altre spese.

Sempre, invece, occorre ricordare di restituire in buone condizioni i dispositivi noleggiati entro 30 giorni dalla richiesta di disdetta. Altrimenti la compagnia ha diritto ad addebitarne il costo in bolletta.

Acquisti a rate con abbonamento Wind

Se hai acquistato a rate uno smartphone o un altro dispositivo elettronico e, per “giusta causa”, hai deciso di recedere dal contratto… hai tutto il diritto di continuare a pagarlo con questa modalità!

L’operatore non te lo concede o ti ha già addebitato una maxi-rata? Contattaci e ti faremo avere il rimborso, continuando la rateizzazione.

 

– Diritto di ripensamento

Hai sottoscritto il tuo contratto Wind fuori dai locali commerciali (es. telefonicamente)?

Hai 14 giorni di tempo per recedere senza pagare nessun costo di disattivazione, esercitando il tuo diritto di ripensamento.

 

– Recesso anticipato per decesso dell’intestatario

Un tuo parente è sfortunatamente venuto a mancare? Puoi:

  • chiedere la cessazione della linea telefonica, pagando le spese di recesso anticipato WindTre Infostrada
  • chiedere il subentro, intestando l’utenza a te o un terzo, senza alcun costo, mantenendo lo stesso piano tariffario.

Entrambe le richieste devono essere accompagnate da certificato di morte dell’intestatario e dai dati identificativi della linea.

 

Come non pagare la penale WindTre Infostrada?

Te lo avevamo già preannunciato: nonostante per legge la penale Wind sia illegittima, la compagnia finisce spesso per addebitarla ugualmente. Come?

  1. Chiamandola con un diverso nome (es. “costi di recesso anticipato”).
  2. Pretendendo la restituzione degli “sconti” precedentemente applicati.
  3. Sostenendo di non aver mai ricevuto i dispositivi noleggiati o di averli ricevuti danneggiati.
  4. Addebitando i costi di servizi non richiesti dall’utente.
  5. Chiedendo le spese di disattivazione a tutti coloro che recedono dal contratto anticipatamente per giusta causa.

Se la tua ultima bolletta ti sembra “gonfiata” o se hai ricevuto addebiti ingiustificati, puoi:

  • reclamare direttamente al tuo gestore, perdendo il tuo tempo a telefonare a un call center che quasi mai vorrà rispettare i tuoi diritti. O che accetterà di rimborsarti soltanto parte di ciò che ti deve
  • rivolgerti a un avvocato, rischiando di spendere più di quanto tu possa recuperare
  • chiedere il nostro aiuto gratuito, consentendoci di risolvere per te il tuo problema, senza alcuno stress o sforzo da parte tua.

Compilando il form, verrai immediatamente contattato da un nostro consulente specializzao che ascolterà cosa ti è successo e ti spiegherà cosa ti spetta per diritto.

Il tuo caso verrà preso in carico da un avvocato esperto in materia che ti farà ottenere subito il tuo rimborso e che addebiterà i costi del suo servizio a Wind.

Lo facciamo già da tantissimi anni, con successo assicurato: leggi le esperienze degli altri utenti.

Non aspettare che sia troppo tardi…fai rispettare i tuoi diritti e pretendi la tua giustizia, gratuitamente!

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 8 Media: 4.1]
Condividi con

29 commenti su “Penale per recesso anticipato WindTre: come evitarla”

  1. Salve
    sono passato da Wind tre a Iliad fibra quindi in casa e non avevo nemmeno il modem fornito da Wind. Ovviamente mi hanno inviato una fattura di 65,60 euro con causale costo cessazione servizio. Da telefonata con Wind mi dicono che se c’è scritto sul contratto che avrei dovuto pagare una cessazione allora devo pagare, ma in realtà dal 2007 ad oggi Wind mi ha passato da un’ offerta all’altra arrivando fino all’ultima denominata All Inclusive Unlimited e di tutti questi passaggi io ho giusto qualche traccia cartacea a parte le fatture. Come posso fare?

    Rispondi
  2. Buonasera, dopo 6 mesi con windtre sono passato a Vodafone con la linea internet. La società Windtre mi chiede ben 250euro di penale per il modem. Ma siamo matti!!! È legale ttt questo??? Grazie per la vostra cortese comunicazione.

    Rispondi
  3. Buongiorno,
    Ho recentemente sottoscritto un’offerta con Iliad. Dal momento che ho in scadenza un abbonamento di 30 mesi con WindTre (con smartphone incluso) e che questo abbonamento scade il 22.04.2021, l’operatrice di Iliad mi ha consigliato di richiedere la portabilità del numero a partire dal 23.04, in modo da non incorrere in penali. Quello che vi chiedo è: visto che la portabilità sarà chiesta quando l’abbonamento con WindTre è già scaduto, non rischio di perdere il mio vecchio numero?
    Vi ringrazio!

    Rispondi
  4. Salve,
    vi scrivo perchè ho richiesto un trasloco di linea alla wind. Il tecnico è venuto fisicamente il giorno 8/2/21 ma l’unica cosa che ha fatto è stato attaccare il doppino alla presa e mi ha salutto dicendo “entro 2/3 ore sarà tutto attivo”….ma ovviamente non è andata così
    Ad oggi 17/02/21 sono ancora in attesa della risoluzione del problema, e sono da 8 giorni senza internet (stando in smart working è un bel disagio).
    Il problema è che gli operatori non sanno darmi nè tempi di risoluzione nè soluzioni alternative.
    Posso finalmente inviare recesso anticipato per disservizio?
    soprattutto, posso non pagare penali e restituire il modem senza pagare le restanti rate visto che è stato un loro disservizio?
    grazie

    Rispondi
  5. Buonasera il 22 maggio 2019
    ho sottoscritto un contratto – TRE ONE SHOT – per l’uso di un cellulare – Galaxy A7 2018 – con spese pari a Euro 15,98 mensili addebitate sulla carta di credito.
    Purtroppo il telefono ieri 11 febbraio 2021 si è rotto irrimediabilmente e, pertanto, chiedo le seguenti informazioni:
    – eventuali costi di recesso del contratto;
    – laddove si debba continuare a pagare le rati rimanenti – quante? – se è possibile ricevere il credito telefonico
    da utilizzare su un altro apparato a cui attestare la scheda tre attualmente in uso.
    Al riguardo preciso che il numero tre è il seguente: 3921363826.
    In attesa di un cortese riscontro invio cordiali saluti.
    Rocco Di Prinzio
    Mail: rocco.dipr@gmail.com

    Rispondi
  6. Salve a tutti, nel 2019 mi é stato proposto su “facile” un abbonamento wind internet 1000 unlimited con una sottoscrizione di 24 mesi e modem gratis… Guardando le bollette e verificando le mail mi sono reso conto che hanno stipulato il contratto internet 200 unlimited con 48 mesi di contratto e modem a pagamento allo stesso prezzo mensile … Volendo cambiare a cosa incorro?

    Rispondi
  7. salve, il settembre 2019 ho aderito ad una offerta all-in super che dura mi fare 24 mesi con addebito via carta di credito con la wondtre ma il dicembre 2019 ho perso il mio telefono per il furto, la scheda era stata bloccata ma io ho chiesto che lo voglio disattivare/disdire. ma sono gia trascorso ormai 12 mesi che la scheda in sospensione. e il quel 12 mesi ho sempre pagato 14.99 di abbonamento con la scheda sospesa. ma posso chiedere di disdire senza pagare la finalita di 49€

    Rispondi
  8. Buongiorno, a novembre ho passato la mia società sotto windtre (3 mobili e 1 linea fissa + fibra), ad oggi non ho ancora la linea a casa, sto continuando a utilizzare la linea Vodafone e il modem Vodafone. Non mi risponde nessuno e l’agente che mi tartassava per firmare il contratto (voleva addirittura che glielo firmassi su whatsapp) è sparita completamente. Oltre al danno c’è anche la beffa, perchè chi stipula contratto con un’agente, poi in negozio per assistenza non ha alcun diritto in quanto non si risulta clienti.
    Non so come fare, grazie, saluti.
    Francesca

    Rispondi
  9. Buonasera. a luglio 2019 ho aderito ad offerta all in power con vincolo di 24 mesi a 11.99 euro al mese. In caso di recesso anticipato, la penale che viene applicata è di 49 euro (non in maniera proporzionale, quindi se recedo fino al giorno prima della scadenza pago in ogni caso 39 euro). Per passaggio ad altro operatore più conveniente, posso pretendere il passaggio senza penale? Oppure lo sconto di penale visto che mancano 6 dei 24 mesi previsti? Grazie

    Rispondi
  10. Buona sera Ho sottoscritto digitalmente l’ offerta fibra di WINDTRE 200 giga da 25.98 euro al mese ( essendo già cliente Wind) che comprende anche il modem a rate per un totale di 235.67 euro) La linea non e ‘ stata ancora attivata dopo più di mese(presa in carico pratica contratto in data 25sett.2020) In caso di recesso devo pagare una penale? O devo pagare solo il modem dopo la restituzione? Grazie dell’attenzione

    Rispondi
  11. Buongiorno ho sottoscrittoin data 20 ottobre in negozio una proposta di contratto fibra fttcab offerta attivata il 30 ottobre ma di cui nonh o mai usufruito per problemi di connessione, posso recedere senza pagare penali? Ho provato a contattare più volte wind aprendo segnalazioni che non vanno a buon fine, sono venuti per 3 volte i tecnici ma non sono ancora connessa vorrei recedere

    Rispondi
  12. Salve , dal giorno due di ottobre ad oggi 8 ottobre sono senza linea telefonica , ho tempestato di telefonate il 159 ( wind/tre ) ma anche se mi hanno dato degli orari a partire da lunedì così pure gli altri giorni fino ad per incontrarmi con un tecnico, tecnicamente non si è visto nessuno. Dato che le 72 ore tempo massimo per un ripristino della linea sono passate volevo sapere se potevo recedere il contratto senza perdere il numero telefonico e senza pagare la penale, ho un contratto di 4 anni e a dicembre sarò a metà percorso, sto pagando il router mensilmente per tutti e quattro gli anni . Grazie

    Rispondi

Lascia un commento

Ti aiutiamo a risolvere i problemi col tuo gestore

Contatti

Contatti

Lavora con noi

 

 

 

Risolvi il tuo problema

Scegli  e  clicca


Invia messaggio