portabilità Fastweb, problemi portabilità Fastweb

Portabilità Fastweb: risolvere tutti i problemi

Vuoi attivare la portabilità Fastweb per mantenere il tuo vecchio numero? Oggigiorno passare da un’Operatore all’altro è un’operazione abbastanza facile ma che nasconde diverse insidie.

Vediamo insieme, allora, qual è la procedura per mantenere il proprio numero, sia fisso che mobile, ma anche come agire per risolvere gli inconvenienti che possono insorgere con dei problemi portabilità Fastweb. 

 

 

Come attivare la portabilità Fastweb

La portabilità Fastweb ti permette di cambiare Gestore mantenendo il tuo vecchio numero telefonico.

Una possibilità molto vantaggiosa, perché il consumatore può usufruire di tariffe e offerte telefoniche che in quel momento gli sono convenienti, mantenendo comunque il suo contatto telefonico.

In questo modo, chiuderà il suo contratto con il vecchio Gestore e ne attiverà uno nuovo con Fastweb.

Per attivare la portabilità Fastweb hai diverse opzioni:

  • recarti in uno dei punti vendita Fastweb chiedendo di diventare cliente con il mantenimento del tuo vecchio numero
  • telefonare al 146 (gratuito da tutti i telefoni di rete fissa) e parlare con un operatore che ti guiderà nella scelta dell’offerta più adatta a te e ti supporterà nella parte amministrativa per la comunicazione dei tuoi dati personali
  • accedere al sito web di Fastweb: qui hai la possibilità di scegliere e di abbonarti all’offerta che preferisci, seguendo la procedura guidata e chiedendo di mantenere il tuo vecchio numero telefonico nel passaggio a Fastweb.

Se sottoscrivi un’offerta mobile tramite 146 o sito internet, la nuova sim ti sarà consegnata direttamente a casa.

Con la migrazione puoi richiedere il trasferimento del credito residuo direttamente sulla tua nuova sim Fastweb se hai scelto una ricaricabile, altrimenti ti sarà accreditato sulla prima fattura utile se hai scelto un piano in abbonamento. I tempi di attesa sono, in media, di 48 ore.

 

I problemi e le tempistiche della portabilità Fastweb

Non sempre però tutto va per il verso giusto. Possono sopraggiungere, infatti, disagi e problemi portabilità Fastweb.

Può capitare che la portabilità Fastweb non vada a buon fine o che ritardi rispetto ai tempi comunicati.

In questo caso il consumatore si trova di fronte ad un vero e proprio disservizio subendo non pochi disagi.

Il Gestore, in questi casi, è tenuto a rispettare delle tempistiche ben precise ma non sempre lo fa.

Per legge il termine ultimo per la migrazione del proprio numero non deve superare i 15 giorni lavorativi dalla richiesta dell’utente.

Nel caso in cui questo non avvenga hai diritto per legge ad un indennizzo economico. Vediamo la procedura per richiederlo.

 

Come ottenere un indennizzo

La legge tutela il consumatore che ha subìto disagi in seguito a problemi portabilità Fastweb.

In questo caso il Gestore è tenuto a risarcirti per il disagio subito.

Per ottenere l’indennizzo devi inoltrare un reclamo, preferibilmente scritto, nei confronti del Gestore, nel quale segnalare la problematica in corso.

Ti ricordiamo che l’avvio di un reclamo è sempre obbligatorio al fine di ricevere l’indennizzo economico previsto per legge e può essere fatto mediante:

  • l’apertura di un ticket di segnalazione sul portale del Gestore
  • la segnalazione telefonica, ricordando di appuntare il nome dell’operatore che l’ha preso in carica
  • lo screenshot della segnalazione nell’area utenti o sulle pagine social di Fastweb.

Ti consigliamo, comunque, di inoltrare un reclamo scritto. In questo modo avrai la documentazione utile per giustificare una più efficiente e adeguata richiesta di pagamento dell’indennizzo, soprattutto in fase di controversia.

 

Portabilità Fastweb: affidati ai nostri esperti

Se hai dei dubbi e vuoi usufruire delle tutele che la legge prevede in seguito a problemi portabilità Fastweb affidati ai nostri esperti.

L’Unione dei Consumatori è un’associazione presente sul territorio nazionale con l’obiettivo di tutelare il cittadino dai soprusi delle grandi aziende.

Il nostro team di avvocati e consulenti esperti può davvero fare la differenza tra l’agire da soli ed essere rappresentati.

Specializzati nel settore della telefonia e delle Pay – Tv, possiamo assisterti in tutto l’iter: dall’invio del reclamo, alle procedure d’urgenza all’Agcom.

Entrando a far parte della nostra organizzazione beneficerai dei vantaggi riservati ai soci, in tutti i settori che rientrano nella nostra sfera di azione.

Per affidarti a noi, dunque:

  • Scarica il modulo di reclamo ⬅️
  • Compilalo apponendo data e firma;
  • Invialo al Gestore secondo una delle modalità indicate all’interno del modulo
  • Invia una copia – con ricevuta di avvenuto invio – anche su indennizzotelefonico@unionedeiconsumatori.it.
  • Inoltrami tutti i dettagli relativi a problemi portabilità Fastweb e gli eventuali danni che ti ha procurato.

Per ricevere ulteriori informazioni contattami al form, tramite chat o chiamando al numero 324 585 3965. 

[Voti: 44    Media Voto: 4.9/5]

Lascia un commento


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, string given in /var/www/indennizzo/html/wp-content/plugins/yikes-inc-easy-mailchimp-extender/public/classes/checkbox-integrations.php on line 118