Problemi fibra Tim - Telecom

Problemi fibra Tim – Telecom: ecco cosa fare

Pubblicato da Indennizzo Telefonico il

Non è difficile incappare in problemi fibra Tim – Telecom, davvero fastidiosi perché non consentono di navigare normalmente, causando notevoli disagi all’utente. Il  servizio risulta lento e poco affidabile, ma nonostante ciò il Gestore lascia il cliente abbandonato a se stesso.

Vediamo adesso come si manifestano i problemi fibra Tim – Telecom, come capire qual è il problema e risolverlo in breve tempo.

 

 

Perché rivolgersi a noi

Se intendi far valere i tuoi diritti, al riparo da rischi e con la garanzia di persone che stanno dalla tua parte, puoi rivolgerti a noi.

L’Unione dei Consumatori è un’associazione presente sul territorio nazionale con l’obiettivo di tutelare il cittadino dai soprusi delle grandi aziende.

Il nostro team di avvocati e consulenti esperti può davvero fare la differenza tra l’agire da soli ed essere rappresentati.

Specializzati nel settore della telefonia e delle Pay – Tv, possiamo assisterti in tutto l’iter: dall’invio del reclamo, alle procedure d’urgenza all’Agcom.

Entrando a far parte della nostra organizzazione beneficerai dei vantaggi riservati ai soci, in tutti i settori che rientrano nella nostra sfera di azione.

Per affidarti a noi, segui queste semplici istruzioni:

Per ulteriori informazioni, non esitare a contattarci attraverso il form sul nostro sito, inviare un’email a indennizzotelefonico@unionedeiconsumatori.it  oppure chiamare il numero 324 585 3965. 

 

Come si manifestano i problemi fibra Tim – Telecom

Il campanello d’allarme più chiaro ed esplicito, relativamente ai problemi fibra Tim – Telecom, è la linea lenta, che determina una navigazione a singhiozzo.

In questi casi, il tempo di caricamento delle pagine è più lungo del solito. La connessione può anche cadere per poi tornare dopo qualche minuto, costringendo l’utente a interrompere il suo lavoro.

I problemi fibra Tim – Telecom, inoltre, possono anche riguardare il tempo di risposta del server. Oggi Internet viene utilizzato anche per giocare, guardare film in streaming o ascoltare musica.

 

Come capire il problema

È importante scoprire la fonte e capire la natura dei problemi fibra Tim – Telecom. In questo senso, per avere più informazioni circa la causa del disservizio che stai subendo, puoi svolgere in autonomia dei test sulla velocità della connessione.

Ti consiglio di utilizzare il software gratuito Ne.Me.Sys, fornito gratuitamente dall’Agcom, che ti consentirà di misurare efficacemente la qualità della tua connessione e capire se c’è qualcosa che non va.

Tutte queste operazioni ti torneranno utili quando effettuerai la segnalazione del disservizio al Gestore e anche nell’eventuale fase di contenzioso.

 

Cosa fare in caso di problemi fibra Tim – Telecom?

Fino a qualche anno fa, il sistema era molto più semplice e individuare un guasto o una problematica era più immediato.

Oggi, le cose si complicano a causa di una maggior complessità dei collegamenti e della tecnologia, più favorevole ma anche più complicata.

Ecco perché, provare autonomamente a seguire l’intera procedura di analisi della connessione potrebbe rivelarsi inutile. Rivolgersi all’assistenza, inoltre, non sempre rappresenta una scelta efficace: ti faranno svolgere alcuni test come quello sul tempo di risposta, per poi lasciarti in balia del disservizio.

Ti consiglio, quindi, di segnalare al Gestore chiamando il call center, scrivendo nell’area utenti del sito ufficiale Tim o delle pagine social.

Per rendere la procedura più efficace, ti suggeriamo di inoltrare il tuo reclamo in forma scritta, perché fornisce una data certa di invio dello stesso e costringe il Gestore a prendersi carico del tuo problema.

 

Se il problema fosse il modem ?

I problemi fibra Tim – Telecom potrebbero riguardare il tuo modem oppure la linea vera e propria che corre sulla fibra.

Potrebbero dipendere anche dal modem che l’Operatore stesso ti ha fornito. Esistono alcuni modem router, infatti, più soggetti ai problemi, soprattutto quelli dotati di tecnologia dual band che richiedono un aggiornamento firmware più frequente.

Puoi provare a resettare i parametri e a cambiare le impostazioni del server e dell’indirizzo IP, in quanto l’origine del problema potrebbe proprio essere quest’ultimo.

[Voti: 53    Media Voto: 4.9/5]
Condividi con

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *