Risarcimento danni per interruzione linea telefonica: come ottenerlo

Stai cercando informazioni perché hai intenzione di richiedere un risarcimento danni per interruzione linea telefonica?

Hai subito delle perdite economiche a causa di una interruzione linea telefonica senza preavviso?

Non ti preoccupare, ti aiutiamo noi di Indennizzo Telefonico.

Questo blog, specializzato in Telefonia e Pay-Tv è stato messo a tua disposizione da Unione dei Consumatori, associazione nazionale da sempre al fianco degli utenti che vedono calpestati i propri diritti.

Contattaci subito e ti indicheremo come:

  • scrivere un reclamo efficace che contenga le informazioni importati
  • risolvere il tuo problema in tempi brevi
  • ottenere un risarcimento danni per interruzione linea telefonica

 

📝 CONTATTACI SUBITO!

 

Vediamo di seguito insieme quali sono i requisiti per richiedere un indennizzo per interruzione servizio telefonico illegittima.

 

 

L’interruzione linea telefonica

Solitamente non si può usufruire del servizio di telefonia per motivi:

  • tecnici: si è verificato un guasto alla centrale oppure all’impianto telefonico che porta la linea presso la tua abitazione
  • amministrativi: possono verificarsi ritardi o disguidi nei pagamenti, morosità del cliente oppure un errore di fatturazione
  • di portabilità: hai chiesto la portabilità del numero, ma i ritardi del processo hanno fatto sì che ti sia stata disattivata la tua numerazione. Ora ti ritrovi senza l’attivazione del nuovo contratto e con quello vecchio disattivato.

Pertanto, se hai subito una interruzione improvvisa, praticata senza il giusto preavviso, hai diritto ad un risarcimento danni per interruzione linea telefonica.

Ciò è stato precisato definitivamente con la sentenza del 15 novembre del 2014 emessa dal Tribunale di Roma.

 

Quando richiedere il risarcimento danni interruzione linea telefonica

Il Gestore, è tenuto a pagare un indennizzo pari al 50% del canone mensile corrisposto dal cliente, per ogni giorno di interruzione linea telefonica indebita.

Se hai pagato le bollette nel periodo in cui non hai usufruito del servizio, hai diritto al rimborso.

Diverso è il caso in cui tu abbia avuto danni maggiori da questa interruzione, situazione che si verifica spesso con i professionisti che utilizzano la linea telefonica per lavorare.

Qui è possibile richiedere anche un risarcimento danni che può essere quantificato nelle perdite economiche che l’interruzione linea telefonica senza preavviso ti ha causato.

Oltre al diritto di ottenere il risarcimento danni patrimoniali, hai anche diritto ad essere risarcito per i danni non patrimoniali, che sono stati causati dalla Compagnia telefonica per negligenza o per mancato rispetto degli obblighi previsti per legge.

Il risarcimento è previsto anche per mancato intervento entro i tempi previsti per legge.

Infatti, la Compagnia Telefonica può intervenire entro un tempo limite per risolvere il tuo disservizio, stabilito nella Carta dei Servizi del Gestore.

Non sempre, però, tali tempistiche e obblighi vengono rispettati, causando inevitabilmente un grande disagio al consumatore.

 

Interruzione linea telefonica risarcimento danni: come richiederlo

Per ottenere il risarcimento danni per interruzione linea telefonica è necessario reclamare.

Inizialmente, puoi segnalare la tua situazione al Gestore tramite:

  • una chiamata al call center
  • un ticket di assistenza sul sito ufficiale o sull’App del tuo smartphone
  • un messaggio sulle pagine social della Compagnia (generalmente Facebook e Twitter)

Non trattandosi di comunicazioni ufficiali, però, tali segnalazioni restano spesso inascoltate e non hanno nessun seguito nelle azioni del Gestore.

Per questo motivo noi ti consigliamo sempre di inviare un reclamo in forma scritta, che ti consente anche di:

  • descrivere dettagliatamente i fatti avvenuti
  • ricostruire in un unico documento eventuali altre segnalazioni del guasto
  • dare prova certa e garanzia della avvenuta comunicazione del problema
  • avviare una richiesta ufficiale di indennizzo economico

Invia poi il reclamo scritto con Pec, Fax o Raccomandata A/R e attendi la risposta del Gestore, che dovrà arrivare necessariamente entro 45 giorni dalla ricezione del documento, oppure dovrà corrisponderti un indennizzo per la mancata risposta.

Puoi scaricare gratuitamente il modulo di reclamo in fondo all’articolo, della sezione documenti e allegati.

 

Richiedici assistenza

Capita spesso che il cliente decida di richiedere un risarcimento danni per interruzione linea telefonica e il Gestore faccia orecchie da mercante, allungando notevolmente i tempi di risposta.

Per questo motivo, ti consigliamo di affidarti Indennizzo Telefonico!

Grazie alla vasta esperienza maturata sul campo i nostri esperti ti aiuteranno ad ottenere il giusto risarcimento, facendo la differenza tra l’agire da soli ed essere rappresentati da un team di professionisti del settore.

Contattaci subito e ti forniremo un aiuto concreto per:

  • capire come affrontare il tuo problema interruzione servizio telefonico
  • aiutarti a compilare e spedire il reclamo scritto
  • quantificare l’indennizzo economico a cui hai diritto, per il disagio subito
  • avviare procedimenti d’urgenza nel caso di interruzione indebita del servizio ancora in atto

Infine, se nonostante i reclami fatti, il Gestore non dovesse dare una risposta adeguata alle tue legittime richieste:

  • potremo occuparci interamente del contenzioso presso il Co.Re.Com., sostenendo per te il procedimento di conciliazione (dalla redazione delle memorie, al deposito dell’istanza e alla trattazione del caso sul conciliaweb, sgravandoti da ogni pensiero
  • ti faremo ottenere il risarcimento economico o i rimborsi richiesti e mai avuti

📝 CONTATTACI SUBITO!

Un nostro operatore darà ascolto alle tue richieste e ti fornirà le informazioni di cui hai bisogno.

 

Documenti e allegati

er avviare la tua contestazione scritta, scarica gratuitamente il nostro modulo di reclamo precompilato esegui, quindi, queste indicazioni:

📥 MODULO DI RECLAMO
per Compagnia telefonia

  • Invialo al tuo Gestore, scegliendo una delle modalità indicate all’interno
  • Inviane copia a noi su indennizzotelefonico@unionedeiconsumatori.it
  • Descrivici dettagliatamente la causa della tua interruzione linea telefonica

Valuteremo subito come possiamo aiutarti e a quanto ammonta l’indennizzo economico che ti spetta per il disagio subìto.

 

[Voti: 259   Media: 4.8/5]

2 commenti su “Risarcimento danni per interruzione linea telefonica: come ottenerlo”

  1. Buongiorno sono De Marco, avrei bisogno del vs aiuto x risolvere una questione con Gestore Vodafone/Teletu solo linea fissa.
    Vi faccio una breve premessa: tra agosto e ottobre 2019 sono rimasta senza linea telefonica x 49gg. Ho fatto reclamo c/richiesta di rimborso a mezzo raccomandata c/ric ritorno, non mi hanno mai risposto e per di più hanno passato le due fatture imparate ad un recupero crediti, come devo comportarmi?
    Poi questa sera con i documenti in mano posso essere più precisa.
    Se intanto riuscite a darmi qualche dritta. Vi ringrazio e porgo distinti saluti.

    Rispondi
    • Buonasera, se lei ha inviato il reclamo correttamente le spetta sia l’indennizzo per l’interruzione della linea che quello per la mancata risposta al reclamo. Diversa storia è, invece, il pagamento delle bollette che deve comunque essere effettuato, salvo poi essere eventualmente rimborsate in sede di conciliazione. A presto

      Rispondi

Lascia un commento

ciao