Restituzione modem Tim Telecom per cambio Gestore o cessazione

Devi effettuare una restituzione modem Tim Telecom per cessazione linea?

Oppure vuoi cambiare Gestore e vuoi sapere cosa fare con il tuo router?

Sei nel posto giusto!

Indennizzo Telefonico, ti indicherà innanzitutto come restituire modem Tim.

Inoltre, se dovessi riscontrare problemi, ti spiegherà come reclamare al Gestore, risolvere il tuo problema e farti ottenere un indennizzo per il disagio subìto!

📝 CONTATTACI SUBITO!

 

 

Tempi e costi di restituzione modem Tim per cambio Gestore

Quando sottoscrivi un nuovo contratto di telefonia fissa puoi scegliere se:

  • usare il tuo modem
  • acquistarlo (anche a rate) dal tuo Gestore
  • prenderlo in comodato d’uso

Se hai il modem in comodato d’uso, nel momento in cui deciderai di disdire il contratto o cambiare Gestore, dovrai premurarti di restituirlo entro 30 giorni dalla cessazione della linea oppure ti sarà addebitato il costo del dispositivo.

Nel caso in cui decidi di effettuare una restituzione modem Tim per cambio Gestore, prima della scadenza del contratto, ti sarà addebitato il costo di disattivazione pari ad una somma compresa tra i 35 e i 99 euro, dipende dai servizi e dalle offerte attive sulla tua linea.

Se decidi di cambiare Compagnia Telefonica al termine della tua permanenza minima, ti basterà restituire il modem per non dover pagare nulla.

Infine, se avevi deciso di acquistare il modem con la rateizzazione, ma poi hai deciso di effettuare una restituzione modem Tim a rate, ti basterà rispedirlo alla Compagnia per estinguere la rateizzazione.

 

Restituzione modem Tim Impresa Semplice

Rispetto agli utenti privati, quelli di Impresa Semplice devono rispettare delle differenti tempistiche nella restituzione modem Tim.

 La disdetta, in questo caso, deve essere inviata con 15 giorni di anticipo rispetto alla data prevista per la disattivazione del servizio.

La restituzione modem Tim Impresa Semplice, invece, deve essere effettuata sempre entro 30 giorni dall’invio della richiesta.

Se così non farai, la mancata restituzione sarà letta dal Gestore come una volontà di acquisto e ti addebiterà il costo del dispositivo.

 

Come restituire modem Tim?

Per effettuare correttamente una restituzione modem Telecom è necessario chiamare il Servizio Clienti linea fissa 187 e spedire il prodotto entro e non oltre 30 giorni.

Impacchetta l’apparecchio, possibilmente all’interno della scatola originale e fissala bene con il nastro adesivo

Allega al pacco il 📥 modulo restituzione modem Telecom correttamente compilato.

Terminate queste operazioni, potrai spedire il pacco all’indirizzo:

Telecom Italia S.p.A. c/o Geodis Logistics
Magazzino Reverse A22
Piazzale Giorgio Ambrosoli snc
27015 Landriano PV

Il modem può essere restituito anche fisicamente, ma solo ed esclusivamente in uno dei centri Tim autorizzati che indichiamo di seguito:

  • Roma – Via Liegi 31
  • Milano – Piazza Cordusio snc – ang. Via Broletto
  • Napoli – Centro Direzionale – Isola A4
  • Palermo – Via della Libertà, 37/d

 

Come fare un reclamo in caso di problemi

Se dovessi avere dei problemi con la tua restituzione modem Tim per cambio Gestore o cessazione, potrai inviare subito una segnalazione alla Compagnia:

  • chiamando il numero 187 (utenze fisse) e 191 (per i clienti business)
  • inviando un messaggio nell’area utenti del sito ufficiale o tramite l’app “MyTim” per mobile
  • su whatsapp al numero 335 123 7272
  • sulle pagine social (Facebook e Twitter).

Il nostro consiglio, però, è quello di inviare sempre un reclamo in forma scritta tramite:

  • PEC all’indirizzo unico Tim: telecomitalia@pec.telecomitalia.it
  • FAX ai numeri 800 000 187 per i privati della linea fissa – 800 600 119 per i privati della linea mobile – 800 000 191 per i clienti business
  • Raccomandata A/R indirizzata all’Ufficio reclami Tim, presso:
    • Telecom Italia S.p.A – Servizio Assistenza Clienti – Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (RM) – per i clienti di utenze fisse
    • Tim Servizio Clienti – Casella Postale 555 – 00054 Fiumicino (RM) – per i privati della linea mobile

Il reclamo scritto ha il vantaggio di certificare la data di invio dello stesso e di avviare la richiesta di indennizzo per i disagi che hai subito.

Una volta ricevuto, il Gestore dovrà risponderti entro 45 giorni oppure dovrà corrisponderti un indennizzo anche per la mancata risposta al reclamo.

Scarica il nostro modulo di reclamo che trovi in fondo all’articolo, nella sezione documenti e allegati.

 

 

Richiedici assistenza

Hai deciso di effettuare una restituzione modem Tim, ma il Gestore vuole fartelo pagare o ti ha addebitato delle penali?

Oppure hai inviato il pacco ma la Compagnia afferma di non averlo ricevuto?

Qualunque sia il tuo problema con la restituzione modem Telecom, affidati a professionisti del settore!

Noi di Indennizzo Telefonico, sappiamo come tutelare i tuoi diritti e da subito ci metteremo concretamente a tua disposizione per:

  • valutare il tuo caso e fornirti tutte le informazioni di cui necessiti
  • per spiegarti come inviare un reclamo per problemi  che contenga tutte le informazioni importanti
  • offrendoti il nostro servizio fax e Pec gratuito per l’invio del reclamo, qualora ne fossi sprovvisto
  • calcolando immediatamente l’indennizzo economico che ti spetta
  • attivandoci per il ripristino urgente del servizio (sia nei casi di guasto, che di sospensione)

Inoltre, se Tim Telecom non dovesse rispondere o dovesse negare le tue richieste, potremo:

  • intervenire in conciliazione per far rispettare i tuoi diritti, occupandoci della redazione delle memorie, del deposito dell’istanza e della sua trattazione (compresi i frequenti rinvii) presso l’Agcom e i Co.Re.Com. su conciliaweb.
  • farti ottenere il risarcimento danni che ti è dovuto per legge

📝 CONTATTACI SUBITO!

Un nostro operatore valutetà il tuo disservizio e ti riconatterà quanto prima

 

Documenti e allegati

Per avviare la tua contestazione, scarica il nostro modulo di reclamo e segui la procedura guidata:

📥 RECLAMO TIM TELECOM
per Business e Privati

  1. compilalo e invialo al Gestore secondo le modalità indicate all’interno
  2. inviane copia a noi su indennizzotelefonico@unionedeiconsumatori.it
  3. descrivi il tuo problema nella restituzione modem Tim e gli eventuali danni procurati
  4. allega tutta la documentazione in tuo possesso (richieste fatte al Gestore, risposte ottenute, ecc.)

Un nostro operatore ti ricontatterà quanto prima

 

[Voti: 0   Media: 0/5]

Lascia un commento

ciao